TwitterFacebook
Menu
Le nomine pubbliche e lo smacco per Confindustria

Le nomine pubbliche e lo smacco per Confindustria

Partiamo dalle cose serie. E cioè dai pettegolezzi romani sulle nomine nelle grandi aziende partecipate dallo Stato. Il barometro volge al brutto per gli attuali amministratori. Al bello invece per i loro stipendi, che non verranno toccati da Cottareli&co. Il tandem Renzi-Padoan avrebbe in animo di far fuori tutti…

Leggi tutto sulla Zuppa di Porro

 

Continua la lettura

“La ricetta ai privilegi e alle pensioni d&#... Le pensioni d’oro sono un argomento che accende gli animi. Soprattutto in un periodo di difficoltà economica come quello che viviamo. A Matrix del mar...
De Magistris e amici contro i poliziotti. Violenza... https://www.youtube.com/watch?v=N1y5bkZkjHw
Condividi questo articolo

1 Commento

  1. Chiaro,informante e arguto, come sempre. Continui così!
    (Ma per favore non dia del “graduato” ai marescialli della
    Finanza. Sono sottufficiali. Graduato è guardia scelta,
    appuntato ecc. cioè il caporale di decurtisiana memoria. Si vede che non ha fatto il militare…).
    Con stima e affetto.

Rispondi