Menu
Oscene fake news istituzionali

Oscene fake news istituzionali

1 “Castigliani e catalani smettetela!”
Mandate a casa Rajoy, Puigdemont, e pure quell’inutile Re, cancellate l’art. 155, la via d’uscita per salvare la faccia a tutti l’avete: dichiarare una bella Repubblica. Fra pochi mesi sarà tempo di angulas ajo y pimiento (alla foce del Serchio le chiamavamo cèe), la vita riprenderà senza tre figure inutili.

2 “Gli uomini d’oro del clan di Putin”
L’incipit in prima pagina con foto centrale (ovviamente mentre Putin oltrepassa la porta d’oro massiccio del Cremlino), poi l’articolo prosegue a pagina 13, altra foto di Putin con flute di champagne, poi sette piccole foto dei sette (presunti) amici e parenti che “valgono” 27 miliardi $ (implicitamente rubati).

Si raccontano storie incredibili, tipo un ex dentista suo amico in gioventù, “forse” suo consuocero visto che suo figlio, “forse” ha sposato certa Katerina, “forse” figlia segreta di Putin. Alla fine il dato complessivo del “presunto” patrimonio di Putin, è stato valutato dalla Cia in 40 milioni $.

Nelle ultime tre righe però si dice che la Cia ammette come non ci sia neppure uno straccio di prova che questi patrimoni siano riconducibili a lui, anzi conclude, affranta (la Cia): “Putin da ex Kgb mai potrebbe lasciare anche la più piccola traccia”. Oscene fake news istituzionali. E poi ci stupiamo che i giornali perdano copie.

3 “La sindrome da dipendenza da sesso non esiste”
Lo dicono psicologi americani dopo recenti ricerche fatte proprio dall’Università della California. Bill Clinton si è salvato perché allora la dipendenza esisteva, ora non più. Weinstein è uno sfigato.

4 “Trovata in UK la formula matematica dell’autostima”
Non ci posso credere. Dopo Brexit gli inglesi stanno diventando sempre più intelligenti, scoprono cose incredibili.

5 “Rovesciare la piramide della Chiesa cattolica”
Alla Facoltà di Teologia di Lugano è stata dedicata una giornata di studio a una “sana decentralizzazione” dei poteri della Curia romana da parte di Papa Bergoglio.

È un tema che come studioso di organizzazione di grandi strutture umane mi affascina. La storia degli enti di staff, degli stati maggiori, delle curie dimostra che i loro membri o vengono immediatamente fucilati o deportati o, a gioco lungo, vincono sempre loro. È il lato oscuro degli uomini di potere, laici o religiosi poco importa.

6 “Gentiloni conferma Visco”
Visco ringrazi Renzi, ormai se vuoi essere confermato devi averlo contro, se vuoi essere trombato devi averlo a favore. Grasso, astuto, per evitare di incocciarlo si è dimesso dal Pd.

7 “Draghi abbatte il Quantative Easing da 60 a 30 miliardi”
I miei nipotini, indebitati da costui a loro insaputa, ringraziano a metà. Comunque li ho tranquillizzati: nel 2019 l’Uomo Nero andrà a casa, speriamo per sempre.

Riccardo Ruggeri, 27 ottobre 2017

Continua la lettura

Testate d’autore 1 “Prodi: Una tragedia, Italia nel baratro” Tutti i padri nobili del Pd si comportano in modo curioso: dicono che vogliono tenersi fuori dalle vicend...
Mio Nonno Stalin Esattamente cento anni fa, la Rivoluzione Russa. Il Cameo di oggi è un omaggio a mio nonno paterno, allego un articolo che due anni fa scrissi per Il ...
Lo ius soli farà perdere al Pd 5 punti 1 “Soldi e veleni nel giardino d’Europa (Pistoia)” Subito non ho capito cosa fosse il “bonus verde”: 600 milioni € per chi acquista piante per abbell...
Furgoni, finiranno per metterli fuori legge 1 “A NY furgone uccide otto ciclisti, Allah u Akbar, urlava l’autista” Povera America, incapace di liberarsi degli islamici radicali, finirà che dovr...
Condividi questo articolo

Rispondi