Commenti all'articolo 15 anni senza Oriana. E il mondo è meno libero

Torna all'articolo
Avatar
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lucia Pellino
Lucia Pellino
24 Settembre 2021 15:17

Grazie di averci ricordato la grande Fallaci, Petrali

Corsaro Nero
Corsaro Nero
16 Settembre 2021 15:52

Fu una grande. Capace di analizzare le verità e sottoporle a chi purtroppo non le capisce o non le ha volute capire e i fatti nel tempo lo hanno dimostrato, il pericolo islamico, la perdita della vera libertà in nome di un regime sinistrato che fa governare chi non eletto, la pretesa di sottomissione occulta che ci viene propinata quotidianamente in nome di pericoli oramai attenuati e noi popolo bue capace solo di brontolare ma pronto a fare un bel nulla per scrollarsi di dosso il peso di questa finta e boicottata libertà che quotidianamente ci viene propinata.

Maliao
Maliao
16 Settembre 2021 11:44

Bellissime parole e molto attuali.

Purtroppo per tantissime, sicuramente TROPPE, persone anche intimamente buone si infrangono su considerazioni come: ” e i semafori allora??? ”

Eh si’ (sospiro);

credo cercare di spiegare le parole di Oriana Fallaci sia come aver provato nel Maggio del 1936 a convincere qualcuno che Entrare in Addis Abeba NON era ne’ una grande idea, ne’ un grande risultato (come la Storia ha poi confermato).

Speriamo solo che anche questa passi.

Werner
Werner
15 Settembre 2021 21:05

Il concetto di libertà va inteso in ogni sua forma. Qua viviamo in un regime dittatoriale liberalprogressista che consente solo quelle conformi alla sua ideologia di stampo marxista in ambito socioculturale e ultraliberista in ambito economico, tutte le altre vengono sistematicamente bandite. Un esempio su tutti: quando si parla di libertà sessuale, viene intesa solo quella della donna di concedersi sessualmente a chiunque. La libertà invece della donna di concedersi al solo uomo che sposa non viene affatto riconosciuta, anzi, quelle pochissime che lo fanno vengono derise. Ma solo se sono bianche e cristiane.