Davide Ricciardi

Davide Ricciardi
2.8k Visualizzazioni

Libia: l’Italia ha sbagliato tutto ciò che poteva sbagliare

Dato per assunto che gli interventi in Libia del 2011 per deporre Gheddafi furono un errore, non per gli interventi in sé, ma in quanto non seguì alcuna strategia di Istitution Building post conflitto, si può serenamente affermare che l’Italia abbia sbagliato tutto ciò che si poteva sbagliare nella fondamentale partita libica. Negli ultimi tempi […]

3.2k Visualizzazioni

Nasce l’Osservatorio sul Radicalismo e il Contrasto al Terrorismo (ReaCT)

Con la presentazione alla Camera dei deputati dello scorso 17 aprile, parte ufficialmente l’Osservatorio sul Radicalismo e il Contrasto al Terrorismo (ReaCT) che nasce con lo scopo di integrare attività istituzionali e private attraverso la diffusione e la promozione di prodotti di studio, ricerca e analisi sviluppati nell’ottica degli obiettivi comuni: prevenzione del radicalismo, contrasto […]

3.2k Visualizzazioni

Caso Khashoggi: gli interrogativi aperti dopo l’uccisione di un giornalista scomodo. Cui prodest?

Nello scorso ottobre si è verificato un evento che seppur possa superficialmente sembrare un omicidio come un altro, nei fatti si sta rivelando uno spartiacque capace di sovvertire significativamente lo scacchiere mediorientale. Jamal Khashoggi era un giornalista saudita che negli anni si è sempre opposto al regime di re Salman e al ministro della difesa […]

3.2k Visualizzazioni

La Difesa nella NaDef: confermata la centralità Nato e Ue, ma la spesa sia intelligente

Cosa prevede per la Difesa la nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza (Def) inviata nei giorni scorsi in Parlamento dal Governo italiano? Alcune considerazioni. Nel documento si toccano diversi ambiti riguardanti la Difesa, tra cui i rapporti internazionali in ambito delle alleanze, sviluppo e ricerca, cybersecurity e spesa militare. La centralità di […]

3k Visualizzazioni

Motovedette alla Libia. Bene, ma non basta: serve un cambio di passo

In questi ultimi giorni prima della pausa estiva dei lavori parlamentari è in discussione la conversione del decreto legge 84/2018 che dispone la cessione alla Guardia costiera libica di 10 motovedette “classe 500” e 2 navi “classe corrubia”. Il provvedimento prevede inoltre lo stanziamento di un milione e 370mila euro “per la manutenzione delle unità […]

3.4k Visualizzazioni

Dalla CED alla PESCO, l’importanza di apprendere le lezioni passate per non ripetere gli stessi errori

Come spesso accade la storia si ripete, si ripropongono situazioni simili e determinati attori tornano su vecchie questioni spinti da cause precedenti che si ripropongono. È quello che sta accadendo all’Unione Europea quando si parla di difesa comune. Negli anni 50 dello corso secolo, alla comunità europea dell’acciaio e del carbone, venne affiancato il progetto di difesa […]