@Italians4Brexit

@Italians4Brexit

Staunch defender of nation-state democracy and global liberal-capitalism. Proud Italian and Westerner. Anglophile. Tends to shout at (European) central bankers.

3.4k Visualizzazioni

“Per una nuova destra”: un invito ai liberali a smetterla di essere anti-italiani

Peter Thiel, il miliardario imprenditore e venture capitalist di PayPal e Palantir, mecenate,alla maniera di Lorenzo il Magnifico, del pensiero liberal-conservatore, e pensatore egli stesso, nonché erede dello scettro di Rupert Murdoch di babau di tutte le sinistre anglofone, osservava di recente recensendo Ross Douthat che: “L’ottimismo sfrenato e il pessimismo fatalistico potrebbero dare l’impressione […]

2.8k Visualizzazioni

Perché l’Ue è un progetto illiberale: le velleità imperialistiche degli euro-competenti dall’elmo chiodato

L’Unione europea è lungi dall’essere una creatura del liberalismo economico, come pretende di convincerci una sovrarappresentata minoranza euro-liberista italiana, e lungi dall’essere un motore di “crescita smithiana”. L’Ue è invece un’arma geopolitica franco-tedesca, prodotto di una visione del mondo profondamente illiberale e paranoica, e retta da una nomenklatura troppo devota alla propria secolare ideologia per […]

3k Visualizzazioni

L’Europa esige molto più che un “resteremo nell’Euro”

Dichiarazioni euroconcilianti non basteranno al centrodestra per far cadere i veti dei Pasdaran dell’europeismo Si stenta a definirlo “dibattito” quello a destra sulla cosiddetta Italexit – e chi vi scrive le preferisce per ovvi motivi la variante Libertalia, suggerita in passato da Ambrose Evans-Pritchard, giornalista inglese ma simpatetico alle inquietudini neo-risorgimentali italiane. Si stenta perché […]

3.4k Visualizzazioni

Altro che sovranista ante litteram, Bettino Craxi voleva più Europa. E la ottenne

“La lungimiranza di Craxi sarebbe stata utile negli ultimi 20-25 anni. Soprattutto, nel costruire una entità politica sovranazionale. Lui non era un nazional sovranista. Era un sovranista europeo. Puntava alle entità istituzionali sovranazionali, con un forte rispetto delle ragioni dei singoli stati”. Molto diverso dal sovranismo odierno di Meloni e Salvini? “Quello di Lega e […]

3.5k Visualizzazioni

Thatcher Sovranista/5 – “I tedeschi li abbiamo sconfitti due volte. Ora sono tornati”. Una vita in guerra con la Germania

“Al Comando Bombardieri abbiamo sempre lavorato partendo dal presupposto che bombardare qualcosa in Germania fosse meglio che non bombardare niente.”“Tutte le città rimaste in Germania non valgono le ossa di un granatiere britannico.” (Arthur Harris) I più avranno riconosciuto nella foto Dresda, l’antica capitale del Regno di Sassonia, distrutta da tre giorni di bombardamenti britannici […]

3.2k Visualizzazioni

Thatcher Sovranista/4 – L’ultima battaglia: contro una moneta unica e una Banca centrale europea e indipendente

Boudicca, regina della tribù britannica degli Iceni, è la donna ritratta nell’illustrazione. Della sua rivolta contro Roma narrarono Tacito e Cassio Dione. Benché ignota ai più nel nostro Paese, nel Regno Unito è un’eroina nazionale, e del suo nome si abusa in ogni circostanza connessa a ribellioni, sovente dimenticando che la sua fu brutalmente soffocata […]

2.8k Visualizzazioni

Thatcher Sovranista/3 – A Roma inizia la resa dei conti: il gioco di sponda per isolare la Signora del No all’Euro

Il tradimento dell’establishment diplomatico ed economico britannico è stato il tema principale del precedente episodio, le volontà del primo sostanziate nell’azione del ministro degli esteri Geoffrey Howe, quelle del secondo utilizzate dal Cancelliere Nigel Lawson a supporto della propria infatuazione per la coordinazione monetaria internazionale. Trovandoci a presentare questa serie ad un pubblico italiano, tema […]

3.9k Visualizzazioni

Thatcher Sovranista/2 – Il No allo SME e le prime trame tra Londra e Bruxelles per rimuovere l’unico ostacolo rimasto tra Europa ed Euro

Quanto Margaret Thatcher fosse insensibile all’incantesimo di quella religione laica dal nome Europa, e quanto lieta di irriderne i comandamenti nel perseguire gli interessi della propria nazione, è stato il tema del precedente episodio. In questo, protagonisti saranno l’abiezione del clero europeista, determinato a vendicarsi della miscredente, e la progressiva ossessione di Nigel Lawson per […]

3.5k Visualizzazioni

Thatcher Sovranista/1 – “Fui destituita perché avevo risposto all’Europa: No; No; No!”

La prima puntata di una serie dedicata all’euroscetticismo di Margaret Thatcher. Testi e ricerca di materiale video (oltre 2 ore di filmati attualissimi per comprendere le orgini della Brexit, del cosiddetto sovranismo e la natura dell’esperimento Ue), a cura di @Italians4Brexit, che ringraziamo Sono trascorsi quasi trent’anni da quel novembre 1990 in cui Margaret Thatcher, […]