Massimo Bassetti

Massimo Bassetti

Dottore di ricerca in Economia e lavora come economista senior presso FocusEconomics, società di analisi e previsione economica.

3.6k Visualizzazioni

Una nuova relazione fiscale tra stato e cittadini per potenziare libertà di scelta e qualità dei servizi

Viviamo tempi burrascosi, in cui pandemia e relative misure di contenimento monopolizzano l’attenzione mediatica. E, tutto sommato, è comprensibile che sia così, visto che le nostre future prospettive di libertà dipendono anche dalla fermezza delle reazioni opposte dall’opinione pubblica di fronte all’arbitrarietà di restrizioni che in molti (troppi) casi sembrano più che altro tentativi di […]

3.5k Visualizzazioni

Altro che Orban, il governo social-comunista di Sanchez minaccia la democrazia spagnola, ma l’Ue tace

Sono mesi che la situazione istituzionale nel Paese va peggiorando, e che garanzie costituzionali e separazione dei poteri sono messe sotto assedio da un governo del tutto disinteressato alla grammatica dello stato di diritto e della libertà. No, non si tratta della Polonia dell’“ultradestra” o dell’Ungheria del tanto vituperato Orban, bensì della Spagna governata da […]

3.4k Visualizzazioni

Una gestione dell’emergenza peggiore di quella italiana c’è: l’esperimento social-bolivariano in Spagna

Pensavate che l’Italia fosse il Paese che ha gestito la crisi del coronavirus nel modo peggiore? Ebbene, vi sbagliavate. Difatti, guardando al di là del Tirreno, troverete un governo la cui gestione della crisi economica e sanitaria fa impallidire, per inefficienza, la già non mirabolante gestione italiana. Per farci un’idea degli spropositi di cui è […]

3.6k Visualizzazioni

Miti e realtà dell’indipendentismo catalano

Nelle ultime settimane la Catalogna è diventata scenario di scontri e devastazioni perpetrate dalla frangia più estremista – eppure numericamente molto nutrita – del movimento indipendentista. Con la miccia dell’aggressività già accesa, il primum movens di tanta violenza è finito quasi dimenticato, mentre si assisteva a una specie di combustione devastatrice alimentata da individui il […]

3.4k Visualizzazioni

Barcellona e la sindaca in calzamaglia: l’arroganza ideologico-morale di Ada Colau

Qualche settimana fa in una città spagnola (mi perdonino gli indipendentisti) l’intero Consiglio comunale, da destra a sinistra, a eccezione del partito del sindaco e di un gruppuscolo rappresentante dei centri sociali, ha rimproverato al primo cittadino di aver perso il controllo della sicurezza urbana. La città in questione è Barcellona e il sindaco non […]