Riccardo Boccolucci

Riccardo Boccolucci
3.7k Visualizzazioni

Italia chiusa, il governo vivacchia: ma per quanto ancora è sostenibile?

Sono ormai più di due settimane che gli italiani sono chiusi nelle loro case, privati delle loro libertà costituzionali e resi schiavi dell’ultimo modello di autocertificazione. Passano i giorni, si susseguono gli annunci, i giornali ci raccontano ogni lunedì che quella che verrà sarà “la settimana decisiva”, ma nel frattempo, nell’Italia reale, continuiamo a contare […]

2.8k Visualizzazioni

La dietrologia e il retroscenismo uccidono i giornali italiani

Dietrologia e retroscenismo sono diventati il pane quotidiano di chi gestisce la gran parte dei mezzi di comunicazione nel nostro Paese. Un fenomeno pericoloso, che sta prendendo decisamente una brutta piega. Anche dei bambini sarebbero in grado di capire che i due azionisti del governo hanno dei problemi, è sotto gli occhi di tutti. Ma […]

3.2k Visualizzazioni

Il panico da sondaggi, non l’interesse nazionale dietro il no dei cinquestelle alla Tav

Nelle ultime settimane stiamo assistendo ad un vero e proprio teatrino sulla questione Tav, la tratta alta velocità che dovrebbe collegare Torino a Lione chiudendo uno dei grandi corridoi europei lungo la direttrice est-ovest. Lasciando da parte, per un momento, l’opinione personale di chi scrive, vorrei soffermarmi sul punto cruciale di tutta questa vicenda, totalmente […]

3.6k Visualizzazioni

La crescita “normale” che preoccupa i cinesi

Un numero, in base a come e da dove lo si legge, può essere interpretato in modi profondamente diversi. Questo è il caso della crescita del Pil cinese, attestatasi al 6,6 per cento nel 2018: preoccupante, se a leggerlo è un cinese, invidiabile, se a leggero è un italiano. In un solo anno, premettendo che […]

3k Visualizzazioni

Se la sinistra disprezza i propri (ex) elettori

Dal 4 marzo in poi, contemporaneamente alla formazione del Governo Conte, in una dimensione parallela, abbiamo assistito a un improvviso “risveglio” della sinistra italiana. Coloro che – almeno in linea teorica – dovrebbero rappresentare l’opposizione all’interno del Parlamento. Come d’incanto, i personaggi che negli ultimi anni hanno detenuto ogni singola forma di potere nelle istituzioni […]

3.4k Visualizzazioni

L’ecotassa allontana Fca dall’Italia. Investimenti e lavoro a rischio per le smanie ecologiste

A lungo abbiamo assistito al dibattito sull’ecotassa voluta dal “governo del cambiamento”. Molto abbiamo discusso, sui pro e sui contro, immaginando quali potessero essere le conseguenze nel breve, medio e lungo periodo. In queste ore, passate due settimane dall’approvazione della legge di bilancio, emergono le prime, vere, criticità. Dal 14 al 27 gennaio, a Detroit, […]

3.4k Visualizzazioni

“Rinascimento” per Ferrara: intervista a Vittorio Sgarbi

RICCARDO BOCCOLUCCI: Onorevole Vittorio Sgarbi, lei è originario di Ferrara, una città storicamente amministrata dalla sinistra, uno degli ultimi baluardi tra le roccaforti rosse. Nel 2019 si terranno le elezioni comunali e lei ha deciso di presentare la sua lista Rinascimento, candidandosi naturalmente come sindaco, forte anche dell’appoggio di una vasta alleanza di centrodestra. Come […]

3.2k Visualizzazioni

La Polonia sempre più divisa verso le prossime elezioni europee

Le elezioni amministrative polacche, tenutesi domenica 4 novembre, hanno evidenziato una forte spaccatura all’interno del Paese. Da una parte, le grandi città, moderne e cosmopolite, caratterizzate da una radicata vena europeista; dall’altra, le campagne, ancora legate ad una forte tradizione conservatrice. Con un’affluenza superiore al 55 per cento – cifre che noi italiani possiamo solo […]

3.4k Visualizzazioni

Asia Bibi è salva, ma non la coscienza dei troppi che per nove anni sono rimasti in silenzio

La storia di Asia Bibi, seppur a lieto fine, deve farci riflettere. Questa donna, pakistana e cristiana, colpevole solo di aver accidentalmente bevuto da un bicchiere che non era il suo, è stata accusata di blasfemia e poi condannata a morte. Tutto questo per avere offeso, forse, il profeta Maometto. L’arresto avvenne nel lontano 2009, […]