Rob Piccoli

Rob Piccoli

European by birth, American by philosophy, conservative, author, contributor at American Thinker, columnist at Atlantico Quotidiano. #MAGA

5.6k Visualizzazioni

Anche l’America sta finendo: il grido d’allarme di Victor Davis Hanson

Victor Davis Hanson, noto commentatore politico, nonché acclamato classicista e senior fellow del prestigioso think tank della Stanford University noto come Hoover Institution, non è nuovo ad uscite spiazzanti e anticipatrici di eventi. Il destino di Trump Come un libro, “The Case for Trump”, di cui annunciammo l’uscita qui su Atlantico Quotidiano nel marzo 2019 e nel quale l’autore teorizzava dottamente […]

4.1k Visualizzazioni

Indagine sul mondo trumpiano che ha deciso di andare oltre Trump

Ora mi credete? È stato davvero così difficile credere che 80 milioni di persone abbiano votato contro Trump due anni fa? Ieri sera il popolo della Pennsylvania ha letteralmente votato per un vegetale invece che per la “scelta” di Trump. L’onda rossa è iniziata e si è conclusa con DeSantis in Florida. Di quale ulteriore […]

4.7k Visualizzazioni

Neocon per forza, speriamo senza bomba

E finalmente Giuliano Ferrara si tolse il sassolino puntuto – e neanche tanto sassolino – dalla scarpa: “Avevamo ragione noi”, anzi lui scrive con modestia “loro”, cioè i neoconservatori, quelli che nel lontano 1997 fondarono un think tank che prendeva il nome di Project for the New American Century (PNAC). E che bella soddisfazione per […]

15.3k Visualizzazioni

L’uomo dietro le quinte: come funziona il network di George Soros

Tempo fa uscì un libro su George Soros, e non era neanche male, ricco di dettagli su vita e opere, ma l’inflessibile recensore osservava che il libro sembrava incompleto perché rimaneva senza risposta la domanda sul perché Soros fa quello che fa. Quello che interessa di più, in un personaggio come questo, insomma, non è […]

10.3k Visualizzazioni

DeSantis stana le élites liberal: vogliono accogliere tutti, purché non a casa loro

DeSantis ha fatto il botto. Secondo quanto inizialmente riportato dalla Gazzetta di Vineyard, una cinquantina circa di migranti illegali provenienti dal Texas sono atterrati all’aeroporto di Martha’s Vineyard, Massachusetts, mercoledì pomeriggio. Ma la Gazette è stata prontamente e parzialmente smentita dal governatore della Florida, Ronald Dion DeSantis, il quale si è preso il merito di […]

9.5k Visualizzazioni

Treccani, lingua storpiata in nome di un’agenda ideologica

Beati gli anglofoni, perché nell’era del politically correct applicato alla lingua si ritrovano un po’ meno incasinati di noi, poveri diavoli condannati a divincolarci nelle sabbie mobili dell’orrido dualismo maschile/femminile… Una lingua in cui non c’è costrutto nel buttarla in caciara quando si tratta di stabilire quale sia il termine più adatto per indicare una […]

9.9k Visualizzazioni

Crisi energetica e vittoria della destra in Italia scuotono Bruxelles

La guerra in Ucraina, ha detto la presidente della Bce Christine Lagarde al termine dell’Eurogruppo che si è riunito venerdì 9 settembre a Praga, “oltre alla tragedia umana, ha provocato una crisi energetica che impatta direttamente sulle vite degli europei. La Bce combatterà questo nuovo choc con la stessa determinazione con cui ha combattuto il precedente”, cioè la […]

4.5k Visualizzazioni

A cosa, e a chi, servono i giornali oggi?

Una bella intemerata quella di Nicola Porro (Zuppa del 19 luglio, minuto 18:20) sul modo in cui sui giornali (non) vengono raccontate le storie legate a vicende tragiche come le stragi di mafia – articoli scritti non per esser letti e compresi dalla gente comune, ma solo dai soliti addetti ai lavori, non più di […]

12.9k Visualizzazioni

Solo una t-shirt, ma ecco dove porta la sotto-cultura di sinistra del disprezzo

Gli hanno detto di vestirsi in maniera consona alla prova che doveva affrontare. E lui, studente 19enne del liceo scientifico Pietro Farinato di Enna, che ieri l’altro affrontava la prima prova dell’esame di maturità, ha pensato che la cosa da fare fosse indossare questa maglietta. Motivazioni valide, accusa infantile Ha fatto bene? Ha fatto male? Nessuna […]

5.8k Visualizzazioni

E ora i Dem si aggrappano all’aborto per evitare una batosta alle midterm

Con le elezioni di midterm (o di metà mandato presidenziale) alle porte – 8 novembre 2022 – è difficile dire quali saranno le conseguenze sul voto della decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti di ribaltare la storica sentenza Roe v. Wade, con cui nel 1973 la stessa Corte aveva legalizzato l’aborto negli Usa. Aborto […]

4.9k Visualizzazioni

Il caso Ilya Shapiro, un’altra vittima della mafia woke nelle università Usa

Ilya Shapiro ha vinto ma ha gettato la spugna. Il 2 giugno, l’ormai ex direttore esecutivo del Georgetown Center for the Constitution, presso la prestigiosa Georgetown University Law School, è stato reintegrato nel proprio ruolo dopo un’indagine di 122 giorni, iniziata ancor prima che Shapiro iniziasse il suo primo giorno di lavoro. Sotto processo per […]

3.5k Visualizzazioni

Linee guida woke anche per i medici. La Teoria critica della razza intossica anche la medicina

Ricordate la famosa maledizione cinese che consiste nell’augurare a chi ci vuole male di “vivere in un’epoca interessante”? Ebbene, se qui da noi, nella vecchia Europa e in Italia in particolare, non possiamo lamentarci quanto a eventi, fenomeni e tempi interessanti, cosa dovrebbero dire in America, dove, oltre a tutto il resto, sono alle prese […]

Vedi altri articoli