Alberto de Sanctis

Alberto de Sanctis
3.9k Visualizzazioni

Dazi, immigrazione, Brexit: verso la fine dell’integrazione europea

Ombre oscure aleggiano sul futuro del progetto europeista. Dallo shock per i dazi americani su acciaio e alluminio alle contrapposizioni interne sul tema migranti, mai come in questa fase storica il sogno di un continente unito appare fragile e in pericolo. Concepito come un esperimento per legare Francia e Germania dopo i massacri novecenteschi ed […]

3.4k Visualizzazioni

A che serve la Marina francese

La dimostrazione di forza in Siria di qualche settimana fa ha messo in luce il modo in cui la Francia impiega il proprio strumento navale per soddisfare gli interessi nazionali. Giacché non sono gli allori raccolti in battaglia da una Marina – invero, piuttosto pochi nel caso francese – a determinare lo status di potenza […]

3.6k Visualizzazioni

L’arresto di Puigdemont visto da Berlino: biglietto da visita di Angela Merkel e premio all’alleato Rajoy

L’arresto di Carles Puigdemont rivela molto sulla Germania del quarto governo Merkel, sicuramente più di quanto non faccia a proposito della crisi fra Spagna e Catalogna. Sotto questo secondo profilo, l’episodio si è limitato a riportare al centro dell’attenzione internazionale una crisi dimenticata il cui unico risultato è stato quello di frantumare la società catalana, […]

3.9k Visualizzazioni

Un vertice inedito e rischioso: Donald e Kim hanno entrambi bisogno di tempo

Donald Trump e Kim Jong-un hanno entrambi bisogno di tempo. È questo il senso profondo del loro eventuale e inedito incontro. Washington deve infatti ricucire il rapporto ormai logoro con Seoul, mentre Pyongyang non ha ancora centrato l’obiettivo di dotarsi di missili a testata nucleare e soprattutto a raggio intercontinentale. La capacità di colpire il […]

2.8k Visualizzazioni

Il grande gioco per il controllo della Bce

La nomina del ministro delle finanze spagnolo Luis De Guindos alla vicepresidenza della Bce ha di fatto aperto la corsa alla successione di Mario Draghi al vertice dell’Eurotower. È uno sviluppo che avrà conseguenze decisive. In un’Europa fatalmente incapace di assumere decisioni strategiche per il proprio futuro, nell’ultimo decennio la Banca Centrale Europea si è […]

3.4k Visualizzazioni

Perché ribolle la periferia marittima della Turchia

Zero problemi con i vicini. Così recitava al principio degli anni Duemila il solenne motto dell’ex ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu. Un quindicennio dopo, la strategia di distensione, pacificazione e cooperazione messa in campo da Ankara è in panne. Basti pensare al nuovo intervento militare in Siria, questa volta nel cantone curdo di Afrin, […]