Commenti all'articolo Le tre mosse di Scholz che rischiano di mettere in crisi l’Ue (e Xi sorride)

Torna all'articolo
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cristina
Cristina
2 mesi fa

Germania ha sempre lavorato pro domo sua, in barba alle regole UE. UE sempre asservita alla Germania e governanti italiani sempre pronti a svendere l’Italia per restare al governo. Niente di nuovo sotto il sole.

Andrea
Andrea
2 mesi fa

Siamo nella m…enta.

VINCIGG
VINCIGG
2 mesi fa

Finalmente si è capito chi sono i tedeschi. Meritavano gli sconti sui danni di guerra (prima e seconda) oppure quando le due Germanie si sono riunite? In questo senso questo articolo mi sembra molto vicino a questa storia.

Cristina
Cristina
2 mesi fa

Di che stupirsi la Germania ha sempre fatto i propri interessi e con il silenzio complice della UE ha cannibalizzato i Paesi con i governi più deboli e ricattabili vedi Italia.

Giovanna lazzari
Giovanna lazzari
2 mesi fa

Se chi di dovere non ha ancora capito che l’unione europea non esiste ma esiste la Grande Germania e gli altri sono colonie, allora non c’è più speranza