Commenti all'articolo Musk, Twitter e cosa le élite occidentali intendono oggi per libertà di parola

Torna all'articolo
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Maliao
Maliao
3 mesi fa

interessante

Massimo
Massimo
3 mesi fa

Bellissimo articolo.

Sandra
Sandra
3 mesi fa

Sono americana che vivo nel sud dell’Italia da 40 anni. E’ la mia impressione che di questi tempi non leggere l’inglese ha fatto, e fa, un danno alla popolazione italiano enorme. Battaglia persa la discussione senza info. L’unica parola da proteggere e’ quella odiosa. L’altro non ne ha bisogno.

Francesca
Francesca
3 mesi fa

Sempre grande Balestra.

Diego Mazzola
Diego Mazzola
3 mesi fa

Magnifica analisi, non posso che complimentarmi! 😉

Elisabetta Galeffi
Elisabetta Galeffi
3 mesi fa

articolo difficile da capire fino in fondo al profano di social media e del loro funzionamento, ma chiaro nel farci sperare che Musk e i suoi soldi ci stanno riaprendo uno spazio di libero pensiero.