Politica

3.2k Visualizzazioni

Il Museo Egizio ha un direttore bravo a fare pubblicità… soprattutto a se stesso

Christian Greco, il direttore del Museo Egizio di Torino, è uno dei nuovi eroi della sinistra italiana e degli ultras del multiculturalismo. Aitante egittologo, prodotto della “generazione Erasmus”, una biografia che non manca di passaggi da libro “Cuore” (secondo un ritratto del Corriere della Sera, mentre studiava in Olanda “ha fatto le pulizie nei bagni […]

3.9k Visualizzazioni

Consigli non richiesti per un centrodestra di governo

Scrive il professor Sergio Fabbrini su Il Sole 24 Ore (11/02/2018) che le prossime elezioni italiane vedranno la contrapposizione tra chi vuole l’Europa di Ventotene e coloro a favore dell’Europa dei quattro paesi del gruppo di Visegrad (Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria). Mentre c’è chi come Antonio Polito, sul Corriere della Sera (16/01/2018), decifra […]

3k Visualizzazioni

Se la politica diventa scadente intrattenimento

Da molti anni sono inserite stabilmente nei palinsesti televisivi trasmissioni che mescolano informazione e intrattenimento. È il tanto decantato infotainment: la qualità scade nel trash, ma gli ascolti volano. Nei salotti di re e regine dell’infotainment si alterna una curiosa fauna avvezza alla rissa verbale e all’isteria. Tra capricci, lacrime, insulti e scoop fasulli, si […]

3.2k Visualizzazioni

Contro la politica delle identità e l’ipocrisia del politicamente corretto

La politica delle identità alimentata dalla sinistra – alla disperata ricerca di nuovi elettorati, avendo perso terreno nei suoi feudi tradizionali – sta dilaniando le società occidentali, sia a livello nazionale che locale, mettendo l’una contro l’altra le comunità per appartenenza etnica, religiosa, razziale e persino di genere e di orientamento sessuale. Nel tentativo di […]

3k Visualizzazioni

Quel fantasma (per nulla esorcizzato) della violenza politica

Da molti anni, ci siamo abituati all’idea che in Italia il fantasma della violenza politica sia stato definitivamente esorcizzato. Non è così, e non è nemmeno necessario ripensare alla giornata di sabato – da Macerata a Piacenza – per esserne ben consapevoli. Qua e là (come i topi morti che nel romanzo di Camus annunciano […]

2.8k Visualizzazioni

Dell’Utri deve morire in carcere!

Il titolo non rappresenta certo un auspicio di Atlantico, bensì descrive ciò che la giustizia italiana ha deciso circa il detenuto Marcello Dell’Utri. Anche l’ultima mossa ha sottolineato come non venga ritenuto opportuno alcun atto di umanità e clemenza nei confronti di Dell’Utri. Il Tribunale di sorveglianza di Roma ha respinto il ricorso di sospensione […]

2.8k Visualizzazioni

La speranza può ripartire dalla libertà economica: fieri di essere italiani, liberali e liberi

Che cosa ti aspetti dalla prossima legislatura? Un quesito che di primo impatto potrebbe sembrare semplice, ma ad un attento ragionamento si rivela complicato: le argomentazioni sono innumerevoli, come lo sono anche le speranze e i dubbi. Innanzitutto, prima di affrontare la questione bisogna fare una premessa: le ultime legislature si sono prevalentemente occupate di […]

3.4k Visualizzazioni

Le larghe prese in giro

Oltre alle promesse di dare la luna ad ogni italiano ed alla formazione delle liste elettorali non sempre dignitosa, serpeggia un dubbio di fondo che, a dire il vero, ha già quasi smesso di strisciare, iniziando invece a camminare a testa alta e trasformandosi in una certezza nemmeno più nascosta dai principali commentatori. Ovvero, qui […]

3.9k Visualizzazioni

Astenuti primo partito: leader stanchi, senza una parola nuova e una speranza vera. All’Italia servirebbe un “momento Reagan”

Sono trascorse tre settimane piene e direi intensissime di campagna elettorale. Eppure, nonostante una programmazione radiotelevisiva martellante (o forse proprio a causa di essa), gli indecisi restano attestati sul 13-15% (e non mostrano di diminuire, per il momento), mentre gli astenuti rimangono saldamente il primissimo partito (32-34%). Sommati, fanno circa la metà degli elettori, i […]

3.4k Visualizzazioni

I partiti post-Tangentopoli e l’inconcludente leaderismo

Chi ha vissuto le campagne elettorali post-Tangentopoli ricorda sicuramente una delle grandi ossessioni della sinistra: l’anti-berlusconismo. In particolare, uno degli j’accuse più in voga era rivolto a Forza Italia, bollata come un partito di plastica, padronale, aziendale e aziendalista; una struttura di potere a conduzione familiare, naturale prolungamento della volontà dell’allora Cavaliere. La politica, si […]

3.4k Visualizzazioni

Perimetro e illusioni della crisi del socialismo europeo

La crisi del socialismo europeo non nasce con la parabola discendente di François Hollande all’Eliseo né con le difficoltà della Spd tedesca che con Martin Schultz sta contando i giorni che la separano dall’ennesima grosse koalition (ma con tutto un altro passo rispetto al recente passato). Piuttosto trova il suo baricentro in un nugolo di […]

3.2k Visualizzazioni

I braccialetti di Amazon e la campagna elettorale

Poco più di due mesi alle elezioni. Significa che ogni scusa è buona per fare campagna elettorale. Ed è ciò che è successo oggi, in relazione al braccialetto elettronico brevettato da Amazon, depositato dalla società due anni fa e solo in questi giorni riconosciuto come valido. Come sono rapidi i tempi della burocrazia! Secondo il […]

Vedi altri articoli