Articoli taggati con #antisemitismo

4k Visualizzazioni

Terrorismo islamico in crescita, Europa ancora sotto tiro

Il punto sulla guerra in Ucraina, le possibilità di controffensiva da parte di Kiev, ma soprattutto i rischi della proliferazione del terrorismo islamico, gli argomenti Stefano Piazza, analista ed esperto di terrorismo, collaboratore de La Verità e Panorama. Riconquista difficile TOMMASO ALESSANDRO DE FILIPPO: In che modo valuta l’attuale andamento del conflitto in Ucraina? Ritiene […]

3.5k Visualizzazioni

“Left Out”: il Labour di Corbyn, un progetto destinato al fallimento

I cinque anni di Jeremy Corbyn alla guida del Partito Laburista sono stati un periodo turbolento e fuori dal comune nella storia della politica inglese e della sinistra britannica e continentale. Mai prima del 2015 – quando Corbyn letteralmente sbaragliò la concorrenza dei suoi rivali post-blairiani nella corsa alla leadership del Labour – i Laburisti […]

3.2k Visualizzazioni

Lavrov ci ricorda che l’antisemitismo è ancora vivo nella Russia profonda

Com’era prevedibile, l’intervista di Giuseppe Brindisi al ministro degli esteri russo, Sergej Lavrov, ha scatenato un mare di polemiche. Le opinioni al riguardo divergono. Per la maggioranza dei commentatori non si doveva proprio fare poiché ha fornito un’ottima occasione di diffondere in Italia – e non solo – le tesi della propaganda putiniana, per di […]

3.2k Visualizzazioni

La propaganda antisemita di Lavrov in diretta tv: ma perché è stato possibile proprio in Italia?

Vi ricordate di quella volta che la BBC ospitò, a fine 1939, Joachim von Ribbentrop, e tutti gli inglesi poterono vedere il ministro degli esteri del Terzo Reich propinare la propria propaganda? No? Forse perché non è mai successo, in effetti, e non solo perché la BBC ha sospeso le trasmissioni televisive durante il conflitto, […]

3k Visualizzazioni

L’insostenibile ipocrisia della Giornata della Memoria

La tegola caduta sul Comune di Campiglia Marittima, in provincia di Livorno, proprio nei giorni precedenti la commemorazione della Giornata della Memoria, è di quelle che fanno parlare, anche troppo. Non perché ci sia qualcosa di strano nell’atto in se stesso: le sfuriate antisemite ci sono sempre state, sempre e in tutti i giorni dell’anno. […]

3.4k Visualizzazioni

Memoria part-time: la strana sindrome del 27 gennaio

Siamo in prossimità della Giornata della Memoria, appuntamento doloroso in ricordo delle vittime dell’Olocausto che ricorre ogni anno il 27 gennaio. Impegnarsi per mantenere viva la memoria dei milioni di ebrei sterminati dall’efferatezza nazista è doveroso per tutti gli schieramenti politici, che almeno in questa occasione solenne dovrebbero mettere da parte ogni divisione quotidiana. Tuttavia, […]

3.4k Visualizzazioni

L’Onu al servizio di antisemiti e dittatori e l’Occidente rinnega la sua identità

Nell’epoca della globalizzazione, l’organizzazione – almeno in teoria – più “globale” di tutte le organizzazioni intergovernative, le Nazioni Unite – votata sin dalla sua fondazione (a San Francisco nel 1945) al perseguimento degli ideali della pace universale, alla cooperazione internazionale e alla tutela dei diritti umani – dovrebbe in qualche modo essere percepita come un […]

3.7k Visualizzazioni

Le maggiori democrazie occidentali boicottano Durban 20. L’Italia che fa?

Australia, Austria, Canada, Germania, Israele, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Regno Unito, Ungheria e Stati Uniti hanno annunciato che non parteciperanno al 20mo anniversario della Conferenza di Durban il 22 settembre, durante l’apertura dell’Assemblea Generale dell’Onu. Le maggiori democrazie occidentali avevano già dato forfait a Durban II, nel 2009 a Ginevra, e a Durban III, nel […]

2.8k Visualizzazioni

L’eterno obiettivo di Hamas (e non solo) è cancellare Israele

Chi segue – per lavoro o spinto da semplice curiosità – i principali social network, nota subito che, parallelamente alla sanguinosa battaglia di Gaza, un’altra è in pieno svolgimento. Si tratta questa volta di una battaglia mediatica, cui partecipano singoli frequentatori della Rete, agenzie giornalistiche più o meno schierate e siti di simpatizzanti dell’uno e […]

3.2k Visualizzazioni

Teheran risponde alle vignette su Maometto con vignette negazioniste dell’Olocausto

Solo pochi giorni fa, su Atlantico Quotidiano, siamo praticamente stati i soli a denunciare come la Guida Suprema iraniana Khamenei, in risposta alle parole di Macron sulle vignette di Charlie Hebdo, avesse rilanciato con una odiosa lettera alla gioventù francese, che aveva come obiettivo di diffondere le teorie negazioniste e di spostare l’odio e il […]

3.6k Visualizzazioni

Khamenei giustifica gli attacchi in Francia e indirizza la rabbia degli estremisti contro il mondo ebraico

Premessa: chi scrive non ha una grande passione per le vignette contro Maometto del magazine francese Charlie Hebdo. Premessa successiva: la satira, si sa, è cosa seria e all’interno dell’islam, molto più che per altre fedi e ideologie, esiste un grave problema di radicalismo che ha un effetto drammatico su tutto il mondo e che […]

Vedi altri articoli