Articoli taggati con #burocrazia

3.7k Visualizzazioni

Riforma appalti: anziché essere un volano per la crescita può rallentarla

La Camera ha approvato nei giorni scorsi la legge delega per la riforma degli appalti che definisce una griglia di 31 criteri che il governo dovrà rispettare nella stesura del nuovo codice. Si tratta del testo definitivo. Il provvedimento deve, infatti, tornare al Senato per una ratifica rapida e senza ulteriori correzioni in quanto la […]

4.4k Visualizzazioni

Privatizzare tutto: incubo dei “benecomunisti” ma unica difesa dall’invadenza dello Stato

Il 28 luglio del 2016, al Mises Institute di Auburn, in Alabama, l’economista e filosofo politico Walter Block tenne una lezione analitica e divertente, perché Block sa davvero essere spassoso coi suoi aneddoti quando parla, il cui estremo sunto potrebbe tradursi in ‘privatizzare tutto’. “The Case for Privatization – of Everything” è divenuta a suo […]

3.9k Visualizzazioni

Per governare davvero la destra deve dotarsi di una classe dirigente tecnica

Mentre dall’Ucraina spirano infuocati venti di guerra e sull’Italia si addensano cupe nubi di crisi economica, rinfocolata da due anni di restrizioni e limitazioni anti-pandemiche, due sono i fatti politici di rilievo nell’area del centrodestra: la convention nazionale programmatica di Fratelli d’Italia, tenuta a Milano, e la registrazione notarile da parte della Lega dello statuto […]

3.5k Visualizzazioni

La burocrazia non può fermare un medico: il TAR boccia il protocollo Speranza e vigile attesa

“È onere imprescindibile di ogni sanitario di agire secondo scienza e coscienza, assumendosi la responsabilità circa l’esito della terapia prescritta quale conseguenza della professionalità e del titolo specialistico acquisito. La prescrizione dell’AIFA, come mutuata dal Ministero della Salute, contrasta, pertanto, con la richiesta professionalità del medico e con la sua deontologia professionale, imponendo, anzi impedendo […]

3.7k Visualizzazioni

La variante burocrazia sta stritolando il Paese più del Covid: le scuole tra caos e discriminazioni

L’Italia è caratterizzata da una enorme modulistica e guidata da un immensa burocrazia che rallenta ogni singola azione amministrativa e civile dei cittadini. La farraginosa burocrazia rimane tutt’ora il nostro tallone d’Achille. In questo caso, quando si parla di un problema strutturale, non si può pensare né di risolverlo con qualche provvedimento né in un […]

3.9k Visualizzazioni

Uno Stato a rotelle: se in emergenza la burocrazia trionfa più che mai

Vi sono circostanze della vita nelle quali è necessario fermarsi un attimo a riflettere e chiedersi se quanto noi stiamo facendo nella società civile (ammesso che n’esista ancora una) sia ancora utile per noi e per i nostri consimili. In un momento storico come questo, caratterizzato da un’estrema incertezza del futuro nonché dall’amara constatazione che […]

3.2k Visualizzazioni

Green Pass ennesimo incubo burocratico: la pandemia e il Castello di Kafka

Il dibattito sulla estensione del Green Pass, sul modello francese, a tutta una serie di ulteriori servizi e di attività rispetto a quelli per cui già oggi è effettivo, ha obliato un aspetto su cui invece varrebbe la pena soffermarsi: quello delle strutturali, caotiche, kafkiane complicazioni burocratiche che da sempre affliggono l’Italia, e che c’è […]

3.6k Visualizzazioni

Non saranno moduli chilometrici e burocrazia a garantirci la nostra privacy, ma l’autodifesa

Già vi parlai, tempo fa, e proprio su Atlantico Quotidiano, delle contraddizioni in merito alla normativa a tutela della cosiddetta privacy. I miei timori erano fondati ed i miei dubbi confermati dall’osservazione dei fenomeni sociali in corso. Proprio in questi giorni assistiamo ad innumerevoli dispute teoriche su quanto poco rispettosi della nostra privacy siano i […]

3.4k Visualizzazioni

L’ennesima task force di Conte: un mostro tecno-burocratico di dubbia legittimità, perfetto per lo scaricabarile

La complessità della struttura concepita per il Recovery Plan garantisce un’evidente diluizione delle responsabilità, l’ideale per proteggere politicamente il presidente del Consiglio. Chi sarà il responsabile, il decisore finale? I sei super manager con poteri eccezionali? Il triumvirato composto da Conte, Gualtieri e Patuanelli? Se le cose dovessero funzionare, il premier se ne prenderebbe i meriti; […]

3.4k Visualizzazioni

L’entusiasmo fuori luogo degli eurolirici e la mira, correggibile, di alcuni euroscettici

Il premier olandese Mark Rutte, durante le lunghe trattative in sede europea sul Recovery Fund, è diventato, volente o nolente, il portavoce di quel sentimento di sfiducia nei confronti dell’Italia che si aggira soprattutto nel Vecchio Continente, ma anche in altre latitudini. L’Italia vista come un Paese inaffidabile, che gestisce irresponsabilmente le proprie risorse, non […]

3.6k Visualizzazioni

La selva delle certificazioni: lo Stato pretende accountability dai cittadini ma è il primo inadempiente

Sì, questo è un grido d’allarme. Fra breve non avremo più un solo millimetro di pelle (o di vestiario) per appiccicarvi su le etichette che ci vengono imposte. Non basta più essere persone perbene, che perlomeno ce la mettono tutta per non infrangere la legge, che credono nelle regole della vita civile, che addirittura s’impegnano […]

Vedi altri articoli