Articoli taggati con #Conservatori

4.6k Visualizzazioni

Come curare l’Occidente dalle sue patologie: l’illusione della terapia eurasiatica

I contenuti del suo ultimo libro, “Quadrante Occidentale” (Rubbettino), la crisi di legittimità e identità dell’Occidente, la necessità di costruire una dottrina politica liberalconservatrice anche in Italia. Di questo e altro abbiamo parlato con il professor Renato Cristin, Università di Trieste. Crisi di identità TOMMASO ALESSANDRO DE FILIPPO: Nel suo testo denuncia ed affronta la […]

4.9k Visualizzazioni

Crisi Tory: Sunak a Downing Street senza mai vincere alcuna contesa

Rishi Sunak, dunque. Terzo leader Tory nelle ultime 7 settimane e, di conseguenza, terzo premier britannico nel medesimo periodo. Il 42enne di Southampton – origini indo-africane – arriva a Downing Street quasi da predestinato, in un’elezione senza oppositori dopo la rinuncia di Boris Johnson e quella all’ultimo momento di Penny Mordaunt. Anche se i maggiori […]

5.3k Visualizzazioni

La breve illusione: Liz Truss si è rivelata ben poco thatcheriana

“Liz Truss is for turning” risuona a gran voce sulle pagine dei quotidiani britannici e nei discorsi taglienti degli oppositori dell’ultima inquilina di Downing Street. La frase riporta alla mente il “The Lady is not for turning” del 1980, pronunciato dalla signora Thatcher. Un paragone azzardato Fin dall’inizio, ancor prima che vincesse il contest interno al partito, […]

3.9k Visualizzazioni

Liz Truss paga anche le divisioni nei Tories. Clamoroso ritorno di BoJo?

I 45 giorni di Liz Truss a Downing Street diventeranno ben presto materia di studio nei libri di storia. Mai, in passato, un primo ministro era durato così poco nel Regno Unito. Mai, in passato, si è assistito ad una simile dabbenaggine nelle scelte di un capo del governo, capace di auto-distruggersi in meno di […]

4.1k Visualizzazioni

Lady U-Turn ha i giorni contati, prove di ribaltone in casa Tory

Lady U-Turn. La Signora Retromarcia. Così rischia di passare alla storia Liz Truss e la sua premiership, che si preannuncia brevissima. Un caso da studiare nei manuali di storia del Regno Unito e di comunicazione politica. La retromarcia Venerdì è stata un’altra giornata di passione a Downing Street e sui mercati finanziari per il governo […]

6k Visualizzazioni

Cortocircuito a destra: l’insostenibile attrazione per Putin

Man mano che procede la guerra in Ucraina, diventa sempre più chiaro che nella destra democratica occidentale abbiamo un problema. In realtà non riguarda solo i “conservatori”, ma anche e soprattutto i nazionalisti, parte dei liberali classici, gran parte dei libertari. I conservatori non hanno alcuno strumento di raccordo diretto con il Cremlino, non rispondono […]

3.6k Visualizzazioni

Truss rilancia alla convention Tory: sfida alla “coalizione anti-crescita”

Alla fine, a ricompattare il Partito Conservatore a Birmingham ci ha pensato Greenpeace: due sabotatori con il cartello “Non abbiamo votato per questo!” hanno interrotto lo speech conclusivo della leader, Liz Truss, causando la standing ovation della platea per la premier, già in discussione dopo poco meno di un mese dal suo ingresso a Downing […]

3.4k Visualizzazioni

Liz Truss a Downing Street: carovita e anima dei Tories le prime sfide

Che Liz Truss fosse destinata a diventare la nuova leader del partito Tory non era un mistero per nessuno ormai. Anzi, il risultato – 57 per cento contro 43 per cento dei consensi  – è più “close” di quanto si pensasse. Insomma, fatto fuori Boris Johnson per le divisioni nel partito, i Conservatori si ritrovano […]

5k Visualizzazioni

La post-thatcheriana Truss sovrasta Sunak nel primo dibattito Tory

La prima delle 12 hustings tra Liz Truss e Rishi Sunak, i due candidati alla guida dei Tories e del Paese, si è risolta in una vittoria netta per il ministro degli esteri del governo Johnson, che, a Leeds, nello Yorkshire, ha dominato il dibattito pubblico. I sondaggi su ConservativeHome e su YouGov l’hanno vista […]

3.8k Visualizzazioni

La sfida in casa Tory: ritrovare l’eredità thatcheriana, meno stato e anti-wokeism

I mutamenti ideologici non sono una novità per il Tory party, e quello in atto da qualche tempo sembra aver messo in discussione l’anima stessa dei Conservatori. La caduta di Boris Johnson ricorda ampiamente, seppur in circostanze diverse, il destino conclusivo di molti predecessori ben più illustri di lui. Recuperare l’eredità thatcheriana In ugual modo, si […]

4.9k Visualizzazioni

Non è un’uscita di scena: e se un’altra vita politica aspettasse BoJo?

Le frenetiche ultime ore di Boris Johnson, contraddistinte da un susseguirsi senza precedenti di dimissioni, porterebbero a considerare finita la sua carriera politica. A caldo potrebbe anche essere una conclusione sensata, ma analizzando con più attenzione la sua parabola da leader conservatore prima e da primo ministro poi, la faccenda è più complessa. Complessa tanto […]

5.6k Visualizzazioni

Johnson lascia, ma la guerra per l’anima dei Tories prosegue

Boris Johnson se ne va. La volontà del partito è chiara, ha detto fuori da Downing Street, dove resterà fino ad ottobre, tra i mugugni del gruppo parlamentare Tory. Ci sarà l’elezione del nuovo leader del partito e poi si farà da parte. Finalmente, secondo alcuni. Purtroppo, secondo altri. Il nuovo primo ministro erediterà un […]

Vedi altri articoli