Articoli taggati con #cultura

11.9k Visualizzazioni

L’ideologia woke avanza tra gli studenti, i risultati allarmanti di una ricerca

C’è una parola inglese che si è recentemente imposta anche nel discorso socio-politico italiano: woke. Si parla sempre più spesso di “cultura woke”, “atteggiamenti woke”, “richieste woke”, con delle sfumature che si fanno man mano più vaghe. Ma che cosa significa, di preciso, in quale contesto nasce, e, soprattutto, rappresenta davvero qualcosa di pericoloso per […]

3.8k Visualizzazioni

Il prepotente ritorno delle teorie marxiste nelle università

Un tempo ritenuto morto e sepolto, insieme all’Inquisizione, ai nazisti e alle guerre di conquista, il comunismo è prepotentemente tornato nelle nostre università. Il gruppo terroristico Antifa è apertamente comunista, come lo era l’SDS negli anni ’70. Il marxismo, più che una religione, è una pseudoscienza: su 28 Paesi che lo hanno sperimento, 28 fallimenti. […]

3.2k Visualizzazioni

La Cancel Culture disarma l’Occidente dei suoi valori nella sfida ai sistemi autoritari

La cancel culture è il Grande Fratello orwelliano di “1984”. Un fenomeno deleterio, in continua espansione, capace di ridurre le rappresentazioni della storia dell’umanità alla semplice scelta tra vero o falso, conforme o non conforme, puro o impuro, etico o non etico, morale o amorale. Una forma di controllo sociale che riduce la libertà a […]

2.8k Visualizzazioni

Il “negazionismo” di sé dell’Occidente che alimenta la simpatia per regimi e derive autoritarie

Simpatie, affinità, convergenze, complicità, chiamatele come più vi pare, per conclamati regimi o semplici derive autoritarie, sembrerebbero progressivamente prendere piede anche in Italia. Bisogna riconoscere, con profonda preoccupazione, una crescente disaffezione per la democrazia in larga parte dell’opinione pubblica. Il sistema di pesi e contrappesi garantito dal sistema democratico appare a molti un limite, un […]

3.2k Visualizzazioni

La Cancel Culture entra alla Biennale: facile cancellare, più difficile riempire di nuovi significati

Per quanto si possa andare indietro nel tempo, l’alba di quella che consideriamo la nostra civiltà non inizia se non poche migliaia di anni fa, a quando risalgono le prime costruzioni, una storia assai breve rispetto all’età geologica della terra, eppure sembra che questo passato ci tenga prigionieri, sì da doversene liberare per procedere oltre. […]

3.4k Visualizzazioni

Il “manifesto sovranista” solleva due questioni reali dell’Ue: costituzionale e culturale

Avevo appena licenziato per Atlantico un articolo, che me lo sono ritrovato nel c.d. manifesto dei sovranisti, sì da sentirmi anch’io investito dallo scandalo sollevato da tutte le forze progressiste, con, ad orchestrare le rabbie dei mass media progressisti, un Letta che, perso ormai ogni referente non solo tattico ma anche e soprattutto strategico, cerca […]

3.4k Visualizzazioni

I “nuovi diritti” per imporre una tirannia culturale

È evidente, almeno a chi ha occhi per vedere. La sacrosanta tutela delle minoranze è ormai passata in secondo piano. A nessuno interessa più garantire i diritti degli omosessuali. Ora l’obiettivo è un altro: imporre una nuova egemonia culturale. Dopo essere stata celebrata come faro dei diritti civili per alcune uscite di Papa Francesco, oggi […]

3k Visualizzazioni

Da Gervasoni a Bassani: verso una nuova età della censura (e dell’auto-censura)

Strano tempismo, davvero. Carl Gustav Jung vi avrebbe visto dietro la tellurica fisionomia di una sincronicità, di un apparente caso mosso da una carsica, ctonia volontà: perché, dopo la reprimenda di Stato imposta a Marco Gervasoni, ecco avanzarsi le forche per un altro Marco, sempre professore universitario. È la volta di Luigi Marco Bassani, docente […]

3.4k Visualizzazioni

Viva Halloween, abbasso il governatore della Campania che cerca di coprire il disastro della sua sanità

Il governatore della Campania, l’ex membro del Partito Comunista Italiano Vincenzo De Luca, in uno dei suoi roboanti e deliranti comunicati anti-Covid ha definito Halloween “una americanata monumento all’imbecillità”. Suona abbastanza strano che per colpire un virus considerato tremendo come la nuova ‘peste’, il Covid-19, si arrivi a insultare una festa che trae ispirazione da […]

3.9k Visualizzazioni

La nuova “fatwa” della mullah Murgia: intervista a Massimiliano Parente

ADRIANO ANGELINI SUT: Allora Massimiliano, partiamo dal boicottaggio delle tue opere che ti avrebbe lanciato, come l’hai chiamata, la “mullah” Michela Murgia, vuoi ricordarci qual è stato il casus belli? MASSIMILIANO PARENTE: Un mio tweet ironico in cui, prendendo come spunto il sessismo della Murgia, per la quale per esempio i maschi sono come figli […]

3.4k Visualizzazioni

Abbandonando politica linguistica e scuole italiane all’estero, l’Italia rinuncia al suo soft power

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo articolo di Silvia Giugni, linguista e glottodidatta, già direttrice del PLIDA della Società Dante Alighieri La politica linguistica italiana a partire dagli anni ’90 è in costante e irrimediabile declino. Un declino che certamente ha a che vedere con la carenza di risorse economiche in cui si trova lo Stato […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.