Articoli taggati con #decarbonizzazione

9.5k Visualizzazioni

Perché Washington deve impedire la sottomissione di Roma ai franco-tedeschi

La guerra in Ucraina ha due attori principali. Ciascuno col proprio obiettivo di guerra: quello russo è l’Ucraina, quello americano è la guerra economica permanente alla Russia. Sicché, la guerra non è una, ma sono due. La mezza vittoria repubblicana alle elezioni parlamentari di martedì potrebbe forse parzialmente attenuare la resistenza di Washington all’obiettivo di […]

4.6k Visualizzazioni

Il pericolo maggiore per Meloni: la trappola della “soluzione europea”

Il principale pericolo che corre il governo Meloni non arriva dalle opposizioni – divise e allo sbando, avvitate nelle proprie contraddizioni – né dall’interno della maggioranza, non essendoci al momento alternative che gli “scontenti” possano percorrere. Tanto meno dallo sbracciarsi dei media di sinistra con tutta la loro carovana di finti “esperti” di parte. E […]

5k Visualizzazioni

Business First: Berlino persevera nell’errore con la Cina

La visita del cancelliere Olaf Scholz a Pechino – con al seguito, come vedremo, il gotha dell’industria tedesca di quasi ogni settore – non dovrebbe passare in osservata a Bruxelles, tanto meno a Roma e Parigi, e soprattutto a Washington. Scholz rompe il fronte occidentale Scholz è il primo leader del G7 a recarsi in visita […]

5.7k Visualizzazioni

Ora il difficile, dalle parole ai fatti: Greenexit e meno tasse

Ottenuta la fiducia anche al Senato, legittimato dal Parlamento, il governo Meloni è nel pieno dei suoi poteri. Anche se la squadra andrà completata con i sottosegretari, può iniziare a passare dalle parole ai fatti. Ci permettiamo di formulare qualche percorso che a nostro avviso dovrebbe avere la priorità in questi primi mesi di legislatura, […]

5.9k Visualizzazioni

Dalle mani di Putin a quelle di Xi: questione tedesca ancora aperta

Ad una precisa domanda, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio europeo, sul rischio di finire con la Cina nella stessa situazione in cui ci si è trovati con la Russia, in termini di dipendenza e divisioni interne, Mario Draghi ha risposto: “Quasi tutti i leader che sono intervenuti nella discussione sulla Cina hanno […]

4.9k Visualizzazioni

Scholz conferma l’addio al nucleare: a che gioco sta giocando Berlino?

Ieri il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha chiarito via Twitter che la recente decisione del governo di rinviare la chiusura delle ultime tre centrali nucleari ancora attive non significa prorogare il termine per l’uscita completa della Germania dall’energia nucleare. “Una cosa è chiara: l’uscita dall’energia nucleare resta“, scrive Scholz, “il 15 aprile 2023 è finita […]