Articoli taggati con #diritto

2.4k Visualizzazioni

Antonin Scalia: un pensiero giuridico attuale che farebbe bene anche in Italia

Giuseppe Portonera è autore di una interessante monografia dedicata al defunto giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, Antonin Scalia, che riteniamo un testo di grande importanza per il nostro pubblico. Dottore di ricerca, e Forlin Fellow dell’Istituto Bruno Leoni, Portonera presta assistenza alle cattedre di diritto civile della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica di […]

3.3k Visualizzazioni

Aborto, ecco perché tra i due estremi la virtù sta nel basso profilo

La recente sentenza della Corte Suprema americana nella causa che opponeva T. Dobbs, funzionario dello Stato del Mississippi, all’organizzazione no-profit di tutela della salute delle donne della città di Jackson: Dobbs v. Jackson Women’s Health Organization 597 U. S. (2022), ha acceso un mare di polemiche (spesso esagerate, e come accade oggi dirette soprattutto a […]

4.1k Visualizzazioni

Dai giudici Usa una lezione anche per noi: i danni di una Corte “creativa”

Come ormai noto, la scorsa settimana la Corte Suprema ha giudicato – nella causa Dobbs v. Jackson Women’s Health Organization – la costituzionalità della legge Gestational Age Act (2018) dello Stato del Mississippi, che vieta l’interruzione della gravidanza dopo la quindicesima settimana di gestazione (dunque più permissiva della nostra Legge 194, che prevede 13 settimane), […]

5.7k Visualizzazioni

Perché da “pro-choice” difendo la sentenza della Corte Suprema

La sentenza Dobbs vs. Jackson che ha rovesciato la sentenza del 1973 Roe vs. Wade è senz’altro una bomba nel panorama politico americano e sappiamo già che provocherà forti reazioni anche oltre i confini degli Stati Uniti. Il nuovo pronunciamento della Corte Suprema Usa non ha vietato l’aborto, ma ha semplicemente affermato che non può […]

4.5k Visualizzazioni

Quando la guerra è giusta per l’Occidente: dalla concezione cristiana a quella anglosassone

Davanti alle tragiche vicende del conflitto in Ucraina e davanti alle pretese, da parte di molti, di stabilire in maniera netta dove stia il torto e dove la ragione, forse sono utili alcune considerazioni riferite ai diversi criteri che l’esperienza storica della tradizione del pensiero occidentale ci offre per valutare se e a quali condizioni […]

3.2k Visualizzazioni

Roe v. Wade: una “talpa” per intimidire la Corte Suprema, in puro stile Dem

Se la fuga di notizie è clamorosa, altrettanto lo è l’attacco coordinato mosso dal potere legislativo e dal potere esecutivo federali nei confronti dell’indipendenza della Corte, il più alto organo del potere giudiziario federale. Ci sono tutti i presupposti per una grave crisi istituzionale, se i Democratici non resisteranno alla tentazione di incoraggiare le proteste […]

3.6k Visualizzazioni

Lo stato di emergenza in Costituzione? No, grazie. Sarebbe uno stato di eccezione

Il tema è il potere di reagire ad una “emergenza”, come è stato considerato il Covid. Ma, per Carl Schmitt, “emergenza” non è solo un evento non prevedibile, bensì pure l’impossibilità di conciliare interessi non conciliabili sostenuti da gruppi antagonisti al punto che l’unica alternativa è l’anarchia. Può qualcuno reagire ad una “emergenza” con “misure […]

3.2k Visualizzazioni

Le pesanti eredità culturali e sociali della pandemia: i danni più preoccupanti per l’Occidente

La pandemia, “adesso che va via”, come direbbe Checco Zalone, uno dei pochi artisti ancora dotati di un senso dell’umorismo non ideologico, capace di far riflettere anche nelle situazioni più drammatiche, lascia dietro sé, oltre alle vittime e agli enormi danni economici, tutta una serie di eredità culturali e sociali negative che minacciano di condizionare […]

3.4k Visualizzazioni

I limiti della sbornia giudizial-attivista: per le riforme riappropriarsi della via elettorale e legislativa

Ci saranno tempi, modi e luoghi per riflettere adeguatamente sulle ordinanze con cui la Corte costituzionale ha dichiarato inammissibili i tre quesiti referendari più delicati e di maggiore presa sull’opinione pubblica. Una riflessione, però, può farsi fin d’ora sul ruolo che la Corte ha – o meglio: dovrebbe avere – nel nostro sistema istituzionale. Le […]

3.4k Visualizzazioni

Dall’albero cattivo, frutti cattivi: la spirale vessatoria del Green Pass era prevedibile dall’inizio

Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi? Così, ogni albero buono fa frutti buoni, ma l’albero cattivo fa frutti cattivi. Un albero buono non può fare frutti cattivi, né un albero cattivo fare frutti buoni. Ogni albero che non fa buon frutto è tagliato e gettato nel fuoco. Li riconoscerete dunque dai loro frutti (Matteo, 7, […]

3.5k Visualizzazioni

La burocrazia non può fermare un medico: il TAR boccia il protocollo Speranza e vigile attesa

“È onere imprescindibile di ogni sanitario di agire secondo scienza e coscienza, assumendosi la responsabilità circa l’esito della terapia prescritta quale conseguenza della professionalità e del titolo specialistico acquisito. La prescrizione dell’AIFA, come mutuata dal Ministero della Salute, contrasta, pertanto, con la richiesta professionalità del medico e con la sua deontologia professionale, imponendo, anzi impedendo […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.