Articoli taggati con #donbass

5.5k Visualizzazioni

Kissinger chiarisce sull’Ucraina: no, mai chiesto a Zelensky di cedere territori

Contrariamente a quanto riportato e titolato da praticamente tutti i media italiani e anche internazionali, nel suo recente intervento al Forum di Davos Henry Kissinger non ha affatto suggerito al presidente ucraino Zelensky di cedere territori alla Russia per porre fine alla guerra. Lo ha chiarito in modo molto esplicito lo stesso Kissinger, intervistato da […]

13k Visualizzazioni

Armi Usa a Kiev col contagocce, mentre i russi rischiano lo scontro diretto in Siria

Contrariamente alla percezione prevalente, gli Stati Uniti sono molto cauti nel fornire a Kiev armamenti pesanti, preoccupati che gli ucraini possano usarli per colpire troppo duramente i russi, addirittura sul loro territorio, rischiando di provocare una escalation e un coinvolgimento diretto della Nato. Dei lanciamissili Himars, di cui molto si è parlato nelle scorse settimane, […]

5.2k Visualizzazioni

Putin fa la voce grossa contro l’Occidente, ma ecco perché lo Zar è nudo

Da San Pietroburgo, davanti a una platea ridotta e teoricamente amichevole, Vladimir Putin annuncia “la fine dell’ordine unipolare guidato dagli Stati Uniti”. Ma le sue parole assomigliano più a un disco rotto che a una dichiarazione d’intenti, nel mezzo di una guerra che non riesce a vincere e non può perdere. Un solco tra Kiev […]

8.1k Visualizzazioni

Per stanchezza ed errori rischiamo una “pace” premessa della prossima guerra

A prescindere da quel che Draghi, Macron e Scholz abbiano promesso al governo di Kiev, i tre leader dell’Europa occidentale si presentano agli ucraini rappresentando opinioni pubbliche stanche di una guerra che non stanno combattendo. Cosa pensano le opinioni pubbliche Un sondaggio Datapraxis/Yougov che fotografa la situazione di maggio, rivela due dati particolarmente interessanti sull’opinione […]

7.5k Visualizzazioni

Biloslavo: “Una sconfitta nel Donbass aumenterà la determinazione di Kiev”

Fausto Biloslavo, giornalista e reporter di guerra, ha raccontato sin dalle prime fasi il conflitto in Ucraina, vissuto sul campo di battaglia al fianco dei combattenti di Kiev per diverse settimane. Con Atlantico Quotidiano fa il punto sull’attuale andamento della guerra, i suoi possibili scenari e l’importanza dei rifornimenti di armi da parte dell’Occidente. TOMMASO […]

4.2k Visualizzazioni

Himars ma con gittata limitata: da Biden ancora una scelta non coraggiosa

Washington si è decisa a fornire a Kiev sistemi missilistici più avanzati e precisi, come i lanciarazzi multipli Himars (sistema missilistico di artiglieria ad alta mobilità), ma con munizioni che non possono superare gli 80 chilometri di gittata e previo impegno da parte ucraina di non utilizzarli per colpire obiettivi in territorio russo. Non si […]

4.5k Visualizzazioni

Kissinger: Mosca si ritiri sulle posizioni pre-invasione

L’intervento di due giorni fa dell’ex segretario di Stato Usa Henry Kissinger al World Economic Forum, a Davos, si poteva titolare “Kissinger chiede a Kiev di rinunciare ad alcuni territori” per arrivare la pace, ma anche “chiede a Mosca di ritirarsi sulle posizioni pre-invasione”. Entrambi i virgolettati sono falsi, nel senso che l’ex segretario di […]

4.3k Visualizzazioni

Non è ancora il momento del negoziato: ecco perché la pace dipende da Putin

Le possibilità di pace fra Ucraina e Russia sembrano muoversi su un’altalena. In alcuni momenti il cessate il fuoco e l’inizio di un iter negoziale paiono quasi a portata di mano, ma poi giunge puntuale la doccia gelata costituita da nuovi ed ennesimi attacchi militari russi oppure da dichiarazioni bellicose che lasciano presagire di tutto […]

3.6k Visualizzazioni

In attesa del 9 maggio russo: verso un’altra “guerra civile europea”?

Nell’accusa a Varsavia la visione di Mosca: meglio un’Ucraina smembrata che sovrana. E possibile attacco alla Moldavia… Sembra che l’invasione russa dell’Ucraina abbia risvegliato i peggiori fantasmi della storia europea. Le dichiarazioni di Lavrov sull’antisemitismo degli ebrei e sulle origini giudaiche di Hitler richiamano le cupe atmosfere dei Protocolli dei Savi di Sion, non a […]

3.5k Visualizzazioni

Armi e gas, il bluff di Scholz e due linee sempre più divergenti tra gli Alleati

Un conto sono i sacrifici per Kiev, un conto per il Donbass… Il punto non è rinunciare oggi al gas russo, rischiando contraccolpi economici e politici irreparabili, ma mantenere il fiato sul collo di Berlino perché mantenga fede all’impegno di superare la dipendenza nei tempi più rapidi possibile… No, gli Alleati non sono usciti compatti, […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.