Articoli taggati con #donbass

3.6k Visualizzazioni

In attesa del 9 maggio russo: verso un’altra “guerra civile europea”?

Nell’accusa a Varsavia la visione di Mosca: meglio un’Ucraina smembrata che sovrana. E possibile attacco alla Moldavia… Sembra che l’invasione russa dell’Ucraina abbia risvegliato i peggiori fantasmi della storia europea. Le dichiarazioni di Lavrov sull’antisemitismo degli ebrei e sulle origini giudaiche di Hitler richiamano le cupe atmosfere dei Protocolli dei Savi di Sion, non a […]

3.5k Visualizzazioni

Armi e gas, il bluff di Scholz e due linee sempre più divergenti tra gli Alleati

Un conto sono i sacrifici per Kiev, un conto per il Donbass… Il punto non è rinunciare oggi al gas russo, rischiando contraccolpi economici e politici irreparabili, ma mantenere il fiato sul collo di Berlino perché mantenga fede all’impegno di superare la dipendenza nei tempi più rapidi possibile… No, gli Alleati non sono usciti compatti, […]

3.5k Visualizzazioni

Zelensky da commediante a presidente-eroe, mentre Putin si gioca tutto nel Donbass

Tre anni dalla vittoria elettorale di Zelensky, quella che Canfora e Il Riformista definiscono “colpo di Stato”. Tutto è “colpo di Stato”, se non coincide con gli interessi di Mosca, si sa. “Non vi deluderò”, disse allora il neo-eletto con il 73 per cento dei voti, che molti consideravano perfino troppo conciliante con i russi. […]

3k Visualizzazioni

Putin si prende il Donbass ma ha in testa Kiev: ora tocca all’Occidente fermarlo

Putin non pone limiti alla missione di riconquista che si è assegnato. Sarebbe un errore, l’ennesimo, pensare che si fermerà al Donbass: il limite dipenderà unicamente dalla reazione e dalla compattezza dell’Occidente… Che il Donbass sarebbe stato al centro degli avvenimenti che ruotano attorno all’Ucraina l’avevamo spiegato qualche giorno fa. Non bisognava peraltro essere dei […]

3k Visualizzazioni

Putin ripiega e rilancia: la carta del Donbass e la battaglia delle narrazioni

Nel giorno in cui il ministro della difesa russo annuncia il ripiegamento di alcune truppe dal confine con l’Ucraina, l’attenzione politica e diplomatica si sposta sulla Duma di Stato. Il parlamento di Mosca approva la proposta del Partito Comunista di rivolgere al presidente Putin un appello per il riconoscimento formale delle cosiddette “repubbliche popolari” del […]