Articoli taggati con #ecologismo

3.4k Visualizzazioni

L’ecofascismo di Pentti Linkola: ecco fino a dove rischiano di portarci gli ecologisti gretini

Ritratto di un “deep ecologist” radicale, ispirato a forme estreme di darwinismo sociale e di anti-natalismo. Utile per comprendere dove certe derive concettuali e parole d’ordine possano portare quando si decide di far prevalere un astrattissimo ‘ambiente’ sull’umano. La negazione della vita umana, vista come parassitaria rispetto all’ambiente… Theodore John Kaczynski, Unabomber, nel 2014 tentò di contattarlo […]

3.6k Visualizzazioni

L’ondata Verde che dalla Germania rischia di travolgerci: gretinismo, più debito e tasse, meno Nato

Bündnis 90/Die Grünen si traduce con “Alleanza 90/I verdi”. È il nome del partito politico che sta rompendo gli schemi elettorali tedeschi a pochi mesi dalle elezioni politiche. Il movimento è nato nel 1993, a seguito di una confluenza di due soggetti distinti: Alleanza 90, partito green della Germania dell’est, e “I Verdi” dell’ovest. È […]

3.2k Visualizzazioni

Il giardino di Hanbury e le fumose teorie dello psico-ambientalismo di oggi

Iniziava la tentatrice primavera ligure del 1867 e il Regno d’Italia aveva appena vinto la Terza Guerra d’Indipendenza contro l’Austria di Francesco Giuseppe, quando il londinese Thomas Hanbury, reduce dai suoi viaggi in Cina, adocchiò una un pò malmessa ma bellissima villa sulle alture di Ventimiglia, a Mortola, circondata da quaranta ettari di macchia mediterranea, […]

3.2k Visualizzazioni

Dall’auto elettrica all’eolico, tutte le fisse ambientaliste che non sono poi così eco-friendly ma costosissime

Nell’ultimo libro di Nicola Porro, “Le tasse invisibili”, c’è un capitolo intitolato “L’ipocrisia delle tasse sull’ambiente”. Spiega come si è arrivati a imporre, facendole persino approvare come buone e lodevoli, le “tasse ambientali”, quelle introdotte per ridurre le emissioni di gas serra, CO2 e CH4. Con i suoi dissennati comportamenti, l’uomo sta trasformando la Terra […]

3.6k Visualizzazioni

Il terrorismo ecologico per mungere più tasse: nessuna strategia e nessuna vergogna

Di Maio, detto il bibitaro, non tiene vergogna: “Il Paese più verde, più ecologico e più giusto lo faremo con le tasse”. E non gli mancano i lacchè pagati per sostenerlo. L’ecologia, il salvataggio del pianeta, la babyvelista come pretesti per mungere l’impossibile: siamo vacche di un allevamento intensivo gestito da uno stato-cancro che nutre […]

3.6k Visualizzazioni

La liturgia di massa dell’amore migrante, dove tutto inizia e finisce nell’autocompiacimento

La insopportabile Greta, la fanciullona dalle insopportabili treccine svedesi che insegna al pianeta come salvarsi, originando legioni di imberbi presuntuosi dal Belgio all’Italia, scopre i suoi altarini: inesorabile esce fuori una storia, tutt’altro che limpida, tutt’altro che ecologica, di milionari che dietro al suo faccione non troppo sveglio partono con le start up, coi prodotti […]

3.2k Visualizzazioni

Il fenomeno delle minorenni ambientaliste: non sanno nulla ma hanno già capito che apparire è l’unica cosa che conta

Giuro che non ci si crede. Un servizio di telegiornale su Anuna e Kyra, queste due da pubblicità delle merendine, del tipo belloccio odioso, la spocchia di chi si sente nata per i media, e dietro migliaia di controfigure coetanee all’insegna dell’ambientalismo adolescenziale. “Avremo perso un giorno di scuola, ma che sarà mai di fronte […]

2.8k Visualizzazioni

Il Green New Deal di AOC: tra assistenzialismo ed ecologismo radicale, altro che sogno, sarebbe l’incubo americano

Ultimamente l’universo Dem statunitense è diventato un mondo meraviglioso: pseudo nativi, ultra ecologisti e presunti nostalgici dei bei tempi che furono (quando l’asinello, nel profondo sud, si concedeva lunghi giri di valzer con i cappucci bianchi del KKK). Roba da far ribollire di invidia J.R.R. Tolkien e C.S. Lewis. All’appello, chiaramente, non può mancare lo […]