Articoli taggati con #fascismo

3.3k Visualizzazioni

Le urne si avvicinano, puntuale riparte la narrazione del pericolo fascista

La politica nostrana sembra appassionarsi sempre di più al racconto fantascientifico. Mirabolanti narrazioni, personaggi alieni, ambientazioni futuristiche e viaggi nel tempo sono all’ordine del giorno tra i banchi parlamentari e nei salotti televisivi. Fascisti e comunisti, ibridi nazisovietici, sono tornati tra noi o, forse, non se ne erano mai andati, dicono con volto affranto e […]

3.2k Visualizzazioni

I lupi scesi dai monti per “defascistizzare” l’Istria: i crimini dei comunisti nei ricordi di un esule

Sebbene nell’ultimo ventennio circa, da quando nel 2004 venne istituito il Giorno del Ricordo, sia gradualmente aumentato il riconoscimento nei confronti delle vittime delle Foibe, per decenni i loro parenti sono stati costretti a piangere i loro morti in silenzio, in quanto lo Stato italiano non voleva riconoscere i crimini commessi dagli jugoslavi per non […]

3.2k Visualizzazioni

25 aprile: per i comunisti fu anche l’occasione per eliminare i nemici “borghesi”. La testimonianza di Pierluigi Lenzi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Giuseppe Lenzi Egregio direttore, scrivo a nome di mio padre che prima di morire (ha 87 anni) sente il dovere e l’onore di raccontare anche un’altra verità su quei giorni: cosa è accaduto a Bologna nell’aprile del ’45. Il nostro Paese sarà uscito dalla guerra civile (sono passati 77 anni) solo dopo […]

3.9k Visualizzazioni

Cosa vuol dire oggi fascismo? Tutto ciò che non piace al Pd

L’economista e membro del Cato Institute Steve Hanke ha recentemente scritto su Twitter che in Italia il fascismo è tornato e “non c’è alcuna Dolce Vita per i non vaccinati”. Questa affermazione ha creato un interessante dibattito, purtroppo come spesso accade del tutto ignorato dai media mainstream, su cosa significhi oggi fascismo. Frequentemente i termini […]

3.7k Visualizzazioni

Ci riportano indietro al 1814, non al 1921: la libertà di Cavour contro lo Stato paternalista-burocratico

Dino Grandi e Sergio Mattarella, Cavour e Draghi… Da quasi due anni almeno, lo Stato va conculcando nostri diritti fondamentali, come mai era accaduto da quando esso è costituito in forma di Repubblica ordinata dalla Costituzione. Per riflettere su cosa stia accadendo, conviene indagare similitudini e differenze con le due ultime precedenti occasioni, nelle quali […]

3.6k Visualizzazioni

La professione antifascista della sinistra: una copertura per non fare i conti con la propria storia

L’opposizione al Green Pass si sta trasformando in una battaglia di libertà trasversale a vaccinati e non vaccinati. E non convince il soccorso della “nostra scienza”, perché non trova riscontro comparabile in nessun Paese… Chi ha una esperienza personale della propaganda Pci inaugurata nella stagione post-bellica, per poi essere praticata senza alcuna sostanziale continuità in […]

3.6k Visualizzazioni

La carta antifascista torna sempre utile sotto elezioni, ma ecco perché la sinistra non può dare patenti

A Quarta Repubblica, uno di quelli che fingono di non capire, Cappellini di Repubblica, insiste: “A chi fa comodo l’attacco di Forza Nuova alla Cgil? Alla sinistra certo no”. Invece fa comodo solo alla sinistra che così può chiedere, surrettiziamente, lo scioglimento di Fratelli d’Italia, considerata parte presentabile di Forza Nuova, il che basta a […]

3.2k Visualizzazioni

Per combattere gli estremismi non serve bandirli: la lezione dimenticata della Thatcher

Un Paese civile e democratico permette a tutti di esprimersi e diventare rappresentanti pienamente legittimati se gli elettori lo ritengono opportuno. Questo include anche quelle formazioni politiche lontane anni luce da noi, anche quelle antidemocratiche e che, per ovvi motivi, temiamo. Sia chiaro che chi commette reati come quelli a cui abbiamo assistito lo scorso […]

2.8k Visualizzazioni

Antifascismo a orologeria in vista dei ballottaggi, ma Fratelli d’Italia è radicato nell’arco costituzionale

Il partito di Giorgia Meloni guarda a Washington, non a Salò, per il futuro del centrodestra italiano Una volta, Silvio Berlusconi parlava di “giustizia a orologeria” per descrivere le azioni dei giudici nei suoi confronti e nei confronti degli esponenti del suo partito in prossimità delle elezioni. Oggi, in particolare dopo la manifestazione di sabato […]

3.9k Visualizzazioni

La sinistra riempie con l’ossessione per il fascismo il suo vuoto di politica

“Il più bello esemplare di fascista in cui ci si possa oggi imbattere… è quello del sedicente antifascista unicamente dedito a dar del fascista a chi fascista non è”. Con queste profetiche parole si esprimeva il comunista (ed in seguito radicale) Leonardo Sciascia. Ma vediamo perché le sue parole restano validissime anche ai nostri giorni. […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.