Articoli taggati con #fascismo

3.6k Visualizzazioni

La solita doppia morale dei postcompagni che esultano per l’operazione di polizia del pensiero di Facebook

Sbaglia, di grosso sbaglia chi esulta perché “Facebook uccide i fascisti”, come la chitarra di Woody Guthrie; chi, di fronte alla censura sulle pagine di CasaPound e Forza Nuova sghignazza, ammicca e pensa: tanto meglio, si fa pulizia. Sbaglia perché nella sua superficialità ideologica non vede alcune cose che stanno sotto, particolarmente inquietanti. Sbaglia perché […]

3.7k Visualizzazioni

Zineb El Rhazoui, la giornalista araba diventata l’incubo degli islamisti francesi

Superstite del massacro di Charlie Hebdo, la giornalista franco-marocchina ha pubblicato un libro provocatorio dal titolo “Distruggere il fascismo islamico”.  Dopo aver affermato in televisione che “l’Islam deve sottomettersi alle leggi della repubblica” ed essersi scagliata contro i radicali, ha ricevuto minacce di morte. Vive sotto scorta poliziesca dal 2015.  Braccata da integralisti, criticata da […]

3.2k Visualizzazioni

Il martedì di Capaneo – La “sindrome garibaldina”, quel nostro male oscuro a cui ha contribuito anche Garibaldi

Ho una passione per Giuseppe Garibaldi non inferiore – si licet magnis componere parva – a quella nutrita da Giovanni Spadolini e da Bettino Craxi, grandi collezionisti di libri e di cimeli di camicie rosse. Il nizzardo era uomo di gran cuore e tutt’altro che un incolto. La sua formazione intellettuale fu quella di un […]

3.7k Visualizzazioni

Dall’Eur al Salone del Libro: non c’è confessione senza penitenza…

Stavo gironzolando fra tavoli e scansie di una libreria del centro, carpendone gli odori, come un ghiottone in un grande negozio di alimentari. Non so perché, mi fermai di botto a fronte di un lungo tavolone zeppo di libri sul fascismo, con alcuni riportanti, ben stampato in copertina, il volto macho del duce, con tanto […]

3k Visualizzazioni

Di (neo)fascismo, populismo e democrazia. Dialogo sui minimi sistemi

Simplicius: Basta, basta, basta.Sagredus: Basta, che cosa?SI: Basta con questi osceni pellegrinaggi a Predappio, ripresi e magnificati dalla tv.SA: Sì, ma si chiederebbe Lenin, che fare?SI: Beh Hitler ha fatto quasi tutto da solo, ma Stalin è stato tolto dal mausoleo, sgelato e sepolto in una tomba semi-anonima sotto le mura del Cremlino, Franco è […]

3.3k Visualizzazioni

Quella strana conversione di Eugenio Scalfari dal fascismo all’antifascismo

Giocavo con il telecomando, saltando da un programma all’altro, per evitare le pestifere pause pubblicitarie, allorché ho incocciato una intervista al padre nobile della sinistra, Eugenio Scalfari, uomo da ammirare e invidiare per il passato di fondatore e animatore di Repubblica e per il presente di novantacinquenne dal passo autonomo e dal cervello intoccato. Sicché […]

3.2k Visualizzazioni

Il martedì di Capaneo – 25 aprile, il Presidente della Vulgata e dello “storicamente corretto”

Gettano un’ombra di tristezza nell’animo degli italiani pensosi e alieni da ogni tipo di retorica (ce ne sono e sono la maggioranza) gli interventi di Sergio Mattarella sul 25 aprile e prima ancora sul Giorno della Memoria. Era doveroso ricordare, nelle scuole e sui media, il giorno in cui fu abbattuto un regime che, portando […]

3k Visualizzazioni

La mia cotta (intellettuale) per Michela Murgia

Devo confessarlo: mi sono preso una cotta intellettuale per Michela Murgia. Mi vergogno un po’ ad ammetterlo, ma è bene che venga allo scoperto e spieghi perché. Cupido mi ha colpito mentre facevo il fascistometro. Le domande di quel test erano così precise e così storicamente fondate che non mi hanno lasciato scampo. Da sempre […]

3.9k Visualizzazioni

“Red Land – Rosso Istria”, un film scomodo ma sincero

Arriva come un fulmine a ciel sereno “Red Land – Rosso Istria”, pellicola di esordio del giovane regista argentino Maximiliano Hernando Bruno. Una pellicola forte, un pugno nello stomaco, un ritratto sincero e intellettualmente onesto, che (nonostante i prevedibili boicottaggi e il silenzio con cui sta venendo distribuito nelle sale) entra a gamba tesa in […]

2.8k Visualizzazioni

Il Fascistometro: l’ultima assurda invenzione della sinistra

Pensavamo di averle viste tutte e invece ci sbagliavamo. Ci sbagliavamo di grosso, perché il fascistometro le supera tutte. Con questo pseudo-test ideato da Michela Murgia e da l’Espresso si può “misurare il grado di apprendimento raggiunto e i progressi fatti” nell’acquisizione dell’ideologia fascista. La procedura è semplice: vengono proposte sessantacinque “frasi, luoghi comuni e […]

3.6k Visualizzazioni

Bolsonaro è fascista? Per la sinistra e il giornalista collettivo lo è chiunque non obbedisca all’agenda progressista

Di Jair Bolsonaro sappiamo già quasi tutto, anche per merito degli ottimi articoli di Antonello Marzano apparsi su queste colonne. Sembra invece che i giornalisti dei più grandi quotidiani del Paese (per non parlare di quelli dell’Economist) abbiano visto un altro Bolsonaro. Oppure abbiano un’altra idea di cosa siano le definizioni “estrema destra” e “fascismo”. […]