Articoli taggati con #finlandia

5.3k Visualizzazioni

Dietro il volto umanitario, il business dell’immigrazione clandestina

Dopo essere passata in secondo piano per via dell’emergenza sanitaria ed energetica, la questione migranti torna ad animare il dibattito politico, segnatamente dopo il caso delle navi ong fermate dal nuovo ministro dell’interno Matteo Piantedosi. Il problema viene sovente affrontato sotto la lente dell’etica, senza mai andare veramente a fondo della questione, dividendo l’opinione pubblica […]

4.6k Visualizzazioni

Escalation nucleare improbabile, il fallimento può costare a Putin il Cremlino

Il punto sulla guerra in Ucraina, il rischio di una escalation nucleare e la delicata posizione di Putin, ma anche la posta in gioco su Taiwan, i “capricci” di Erdogan e il ruolo dell’Italia. Questi i temi affrontati da Fabrizio Luciolli, presidente del Comitato Atlantico Italiano, con Atlantico Quotidiano. La minaccia nucleare TOMMASO ALESSANDRO DE […]

5.7k Visualizzazioni

Controffensiva ucraina? Il conflitto durerà, prematuro parlare di diplomazia

La crisi di governo italiana vista dall’estero, il ruolo della disinformatia russa nella prossima campagna elettorale e l’andamento del conflitto in Ucraina sono tra gli argomenti trattati con Atlantico Quotidiano da Andrea Carteny, professore di storia delle relazioni Internazionali all’Università “La Sapienza” di Roma. L’instabilità delle democrazie TOMMASO ALESSANDRO DE FILIPPO: Professor Carteny, vogliamo iniziare […]

4.3k Visualizzazioni

Più Nato per Putin: l’Alleanza si allarga, ma subisce i ricatti di Erdogan

I capi di Stato e di governo della Nato, riuniti a Madrid, hanno approvato un nuovo Concetto Strategico, che definisce le priorità, i compiti principali e gli approcci dell’Alleanza per il prossimo decennio e sostituisce un analogo Concetto concordato dieci anni fa in Portogallo (Lisbona 2010). Il nuovo Concetto Strategico Il Concetto descrive l’ambiente di […]

5.6k Visualizzazioni

Nato in assetto nuova Guerra Fredda: Russia e Cina minaccia congiunta

Da “partner” a “minaccia più significativa” in soli dieci anni, questa l’evoluzione della Russia nei documenti strategici Nato, dal Concetto Strategico di Lisbona 2012 a quello di Madrid 2022. Una nuova cortina di ferro Inutile girarci intorno, nella sostanza e nei toni le conclusioni del G7 di Elmau, in Baviera, e i nuovi indirizzi strategici […]

11.3k Visualizzazioni

La Nato si prepara a combattere: tutte le decisioni chiave del vertice di Madrid

Sono passati 40 anni da quando la Spagna è stata ammessa nella Nato e per festeggiare questo anniversario Madrid ospiterà l’atteso vertice dell’Alleanza dal 28 al 30 giugno. Il concetto strategico 2030 Il vertice deve trovare un indirizzo per affrontare gli attuali problemi di sicurezza e contestualmente approvare il Concetto strategico 2030, che andrà a […]

3.9k Visualizzazioni

Ecco perché ucraini, finlandesi e baltici non ci stanno a rifare i “cuscinetti” dei russi

Altro che secolo breve. Noi stiamo vivendo oggi la coda insanguinata di un “Secolo lungo” che possiamo far iniziare con il 1917. La prima rivoluzione colorata: rosso sangue In quell’anno i tedeschi prendono Lenin, lo riempiono di denaro e lo spediscono in Russia: una operazione a suo modo geniale, potremmo definirla la prima “rivoluzione colorata”: […]

3.7k Visualizzazioni

Altro che “annessioni”. Ecco perché dal 1997 i Paesi dell’Est hanno bussato alle porte della Nato

Anche la Svezia, dopo la Finlandia, ha formalizzato la richiesta di entrare nella Nato. Il percorso, per entrambe, si annuncia difficile, soprattutto a causa del veto minacciato da Recep Tayyip Erdogan, a nome della Turchia. E potrebbe non essere l’unico, visto che la Croazia di Zoran Milanovic (socialista) aveva ventilato l’opzione “veto” ancor prima che […]

3.1k Visualizzazioni

Perché la Finlandia vuole la Nato: il bluff della difesa comune e le troppe ambiguità Ue

La Finlandia ha annunciato anche ufficialmente la sua intenzione di aderire alla Nato. Da notare: la Finlandia fa già parte dell’Unione europea, ma non ha alcuna intenzione di attendere la costituzione di un esercito comune europeo. Ha chiesto l’adesione alla Nato: quando il gioco si fa duro, è l’Alleanza Atlantica che inizia a giocare, non […]

3.4k Visualizzazioni

Il caso Rasanen: dove può arrivare in Occidente la deriva contro libertà di parola e di fede

Assolta la deputata finlandese accusata di incitamento all’odio per aver condiviso un passo della Bibbia. Un esempio emblematico delle ripercussioni giuridiche sulla libertà di parola che deriverebbero dal Ddl Zan… Pochi giorni fa, il 30 marzo, è arrivata una sentenza piuttosto importante, ma che ha ricevuto ben poca attenzione dalla stampa italiana, con la quale […]

3k Visualizzazioni

Una lezione dall’invasione russa dell’Ucraina: l’insufficienza dell’ombrello nucleare Nato

Sorprende che a tutt’oggi non si sia dato rilievo ad un precedente accostabile all’invasione dell’Ucraina da parte della Federazione Russa, cioè la guerra tra Finlandia e Unione sovietica, combattuta nel breve arco di tre mesi, dal 30 novembre 1939 al 12 marzo 1940, fra l’altro con un potenziale accostamento dei due dittatori insediati a Mosca, […]

Vedi altri articoli