Articoli taggati con #governo Meloni

4.1k Visualizzazioni

Rete Unica, quale futuro con il governo Meloni? Occhio al controllo statale

Secondo il programma pubblicato prima delle elezioni, il governo Meloni dovrebbe rapidamente imporre una svolta a 180 gradi alla vicenda della “Rete Unica”, un’infrastruttura essenziale e strategica per un Paese avanzato. Volendo fare un’analogia, potremmo paragonare la rete unica TLC alla linea ferroviaria ad alta velocità Milano-Roma-Napoli in un’Italia in cui non esistessero né autostrade […]

4.9k Visualizzazioni

Norma anti-rave, molto rumore per i motivi sbagliati: nessuna deriva liberticida

Come è noto, con il decreto legge 31 ottobre 2022, n. 162, il governo Meloni ha introdotto nel codice penale un nuovo articolo per “la prevenzione e il contrasto dei raduni illegali”, i cosiddetti rave party. L’articolo 434-bis (“Invasione di terreni o edifici per raduni pericolosi per l’ordine pubblico o l’incolumità pubblica o la salute […]

5.3k Visualizzazioni

Legge di bilancio: caro-bollette e un chiaro senso di marcia anti-tasse

La priorità è affrontare il caro-bollette e l’inflazione, ma già in legge di bilancio il governo Meloni dovrebbe indicare un chiaro senso di marcia, anti-tasse e pro mercato, sforzandosi di riformare la spesa pubblica se non vuole fare la fine del governo di Liz Truss. È quanto suggerisce Lorenzo Montanari, vicepresidente dell’Americans for Tax Reform […]

5.4k Visualizzazioni

Abbiamo voluto un governo politico? Basta piagnistei, ora pedalare

Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che un superficiale non era di certo, fece dire al suo Tancredi Falconeri una delle più sagaci frasi mai scritte sul sentimento degli italiani, la celeberrima: “Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi”. Gattopardi moderni In questo aforisma si concentra la massima parte di quello che molti italiani […]

6.1k Visualizzazioni

Il governo Meloni parte con un nuovo reato: troppo vago e statalista

Probabilmente è anche il frutto di una sempre maggiore confusione tra potere legislativo ed esecutivo la tendenza di ogni governo a cercare di governare i fenomeni, risolvere i problemi, o peggio “dare segnali”, legiferando, ovvero esercitando il proprio potere di iniziativa legislativa, in particolare ricorrendo ai decreti legge. Riforma Cartabia sospesa Nel primo Cdm, che […]

5k Visualizzazioni

Merito: è bastata la parola per mandare in cortocircuito la sinistra

“Nomina sunt consequentia rerum” è una celebre frase latina attribuita al poeta fiorentino Dante Alighieri, il cui significato letterale è “i nomi sono conseguenti alle cose”. Giorgia Meloni appena arrivata a Palazzo Chigi ha capovolto il concetto: prima ha cambiato i nomi, ai quali ora dovranno seguire i fatti. La prima impronta del nuovo premier […]

4.7k Visualizzazioni

Bce tira dritto con il rialzo dei tassi: ma occhio al “credit crunch”

Intervento di Antonio Zennaro, manager del settore finanziario, deputato nella XVIII legislatura (membro delle Commissioni Finanze, Bilancio e Copasir) Nel suo discorso alla Camera, il nuovo premier Giorgia Meloni non ha nascosto la sua critica alla politica aggressiva della Bce sui tassi: “scelta azzardata”, è il termine usato dalla prima donna presidente del Consiglio durante […]

12.6k Visualizzazioni

L’alibi di Speranza non regge più. Ecco i primi passi del ministro Schillaci

Roberto Speranza, uno dei pochi o forse l’unico mascherato durante il dibattito sulla fiducia al governo Meloni alla Camera, si è sfogato un po’ con Repubblica. La reazione di Speranza Il cambio di passo promesso dal nuovo governo (per certi aspetti ancora troppo timido) ha provocato la reazione dell’ex ministro che rivendica con orgoglio il […]

6.5k Visualizzazioni

Stop auto benzina e diesel: a grandi passi verso la dipendenza da Pechino

Accordo definitivo raggiunto, nella notte, tra le istituzioni Ue – Commissione, Parlamento, Consiglio – per lo stop alla vendita delle auto a motore endotermico – benzina e diesel – dal 2035. Mentre i leader europei a parole affermano di voler evitare di ripetere con la Cina gli stessi errori commessi con la Russia, è esattamente […]

5.3k Visualizzazioni

Oltre alla guerra delle parole, cosa resta all’opposizione?

Continua imperterrita la guerra delle parole su cui ha finito per assestarsi, dopo la caduta del fronte elettorale, la miglior intellighenzia progressista, del tutto incapace di elaborare la sconfitta, tanto da incolpare una legge elettorale concepita e votata dalla stessa sinistra. Le battaglie linguistiche della Gruber Se non, addirittura, giungere a sommare astenuti e votanti […]

5.7k Visualizzazioni

Ora il difficile, dalle parole ai fatti: Greenexit e meno tasse

Ottenuta la fiducia anche al Senato, legittimato dal Parlamento, il governo Meloni è nel pieno dei suoi poteri. Anche se la squadra andrà completata con i sottosegretari, può iniziare a passare dalle parole ai fatti. Ci permettiamo di formulare qualche percorso che a nostro avviso dovrebbe avere la priorità in questi primi mesi di legislatura, […]

4.2k Visualizzazioni

Sinistra e veri liberali ripartono dalla difesa dello squadrismo Antifa alla Sapienza

Quale migliore occasione del voto sulla fiducia al governo Meloni per creare l’incidente con la polizia? Ieri mattina, all’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, se non fosse intervenuta la polizia, con qualche manganellata, una conferenza sarebbe stata impedita, la libertà d’espressione negata dallo squadrismo comunista degli antifascisti. I fatti. Era in programma alla Facoltà […]

Vedi altri articoli