Articoli taggati con #india

0.9k Visualizzazioni

Rebus India: quanto sono forti le pulsioni anti-occidentali di Modi?

Ha destato molta sorpresa l’annuncio del Ministero degli esteri indiano, poi confermato da Pechino, che le truppe indiane e cinesi si ritireranno dall’area contesa di Gogra-Hot Springs. L’area si trova nella regione indiana del Ladakh, ma Pechino l’ha sempre rivendicata come propria. Il territorio è situato nell’Himalaya occidentale, e da anni è teatro di scontri […]

4k Visualizzazioni

Xi e Putin a Samarcanda: asse squilibrato, Mosca sempre più satellite

Nella splendida cornice di Samarcanda, capitale dell’Uzbekistan celebre per le sue moschee e i suoi mausolei, si sono incontrati ieri il presidente cinese Xi Jinping e quello russo Vladimir Putin. Entrambi gli autocrati hanno i loro guai. I guai di Xi e Putin Il leader cinese, che otterrà quasi sicuramente il terzo mandato dal XX […]

3.1k Visualizzazioni

Xi Jinping verso il terzo mandato: ecco cosa aspettarsi dal XX congresso del Pcc

Il prossimo 16 ottobre inizierà il XX congresso del Partito comunista cinese. Si tratta di un evento importante, destinato a delineare le linee di sviluppo del colosso asiatico. Il culto della personalità Alcuni fatti sono già chiari. Da tempo, infatti, Xi Jinping sta introducendo un “culto della personalità” simile a quello in vigore con Mao […]

4.9k Visualizzazioni

L’abbraccio di Cina e India alla Russia è tutt’altro che amichevole

La morte di Mikhail Gorbaciov riporta la memoria a quegli anni storicamente intensi in cui il disfacimento del sistema collettivista sovietico portò alla dissoluzione del blocco che poneva l’Europa dell’Est sotto la guida della Russia. Oggi che a Mosca regna l’anti-Gorbaciov, alcuni immaginano che possa comporsi un blocco ancora più vasto e antagonista rispetto all’Occidente […]

5k Visualizzazioni

Con Shinzo Abe il Giappone attore protagonista per la sicurezza e l’ordine globale

L’ex premier giapponese Shinzo Abe, assassinato ieri a Nara durante un comizio, lascia un’eredità importante sulla politica estera e di difesa del suo Paese. Sotto la sua leadership, il Giappone si è dotato di una nuova impalcatura strategica, politica e istituzionale ed è diventato un attore imprescindibile per la sicurezza e l’ordine liberale dell’Indo-Pacifico e […]

4.9k Visualizzazioni

Ecco perché una Nato a proiezione globale è ormai una necessità

Può sembrare contraddittorio, considerati gli esiti poco brillanti di alcuni suoi interventi, ma è un dato di fatto che la Nato sta diventando sempre più attiva. Un’Alleanza multitasking L’Alleanza Atlantica, sorta in un’epoca piuttosto lontana nel tempo e assai diversa, per la presenza di due blocchi ideologicamente contrapposti, è diventata un’entità multitasking. Il suo raggio […]

3.7k Visualizzazioni

Schiaffi da India e Arabia Saudita: la debolezza di Biden le induce a riposizionarsi

La guerra in Ucraina sta in pratica stravolgendo lo scenario politico mondiale. Gli Stati Uniti, in particolare, devono affrontare cambiamenti imprevisti poiché nazioni un tempo alleate ora assumono posizioni terze, o anti-occidentali. Emblematico è il caso della Federazione Indiana. Vicina ai russi quando ancora esisteva l’Unione Sovietica, soprattutto in funzione anti-cinese, ora New Delhi non […]

3.2k Visualizzazioni

Pur con tutti gli errori e debolezze, non c’è alternativa all’atlantismo e alla leadership Usa

Joe Biden sta dimostrando, ogni giorno di più, di essere un pessimo presidente. L’entusiasmo con cui lo schieramento progressista aveva accolto la sua elezione, e l’uscita di scena di Donald Trump, è finito da un pezzo, anche se la sinistra si attarda ancora a celebrare il cambio della guardia alla Casa Bianca. Si sapeva già […]

2.8k Visualizzazioni

La geopolitica dei vaccini: l’Anglosfera corre mentre l’Ue resta al palo

Mentre l’Unione europea procede con azioni legali nei confronti del Regno Unito, accusando Londra di aver violato gli accordi su Brexit, gli Stati Uniti si affacciano sul Sud-est asiatico con nuove manovre di diplomazia vaccinale. Entro il 2022, circa un miliardo di dosi di vaccino anti-Covid verranno prodotte in India – con il supporto finanziario […]

3.2k Visualizzazioni

Ripensare la cooperazione allo sviluppo: perché spendere soldi per aiutare potenze emergenti (o già emerse)?

Serve ancora all’Italia la “cooperazione allo sviluppo”? La risposta a tale quesito non è semplice come potrebbe sembrare. Da un punto di vista ufficiale certamente, visto che la nostra cooperazione si inserisce in quella dell’Unione europea e non ci conviene essere assenti nella strategia degli aiuti ai Paesi in via di sviluppo. Del resto la […]

3.2k Visualizzazioni

La bromance Trump-Modi: gli Stati Uniti si avvicinano all’India per contrastare la Cina

Spesso si legge su quotidiani e social network che Donald Trump non ha una vera politica estera e, sull’argomento, ci sono differenti scuole di pensiero. Una è semplicistica e sostiene che, essendo il presidente piuttosto imprevedibile, riduce pure questo campo d’azione a quelli che lui stesso predilige: spettacolo e affari. La seconda scuola di pensiero […]

3.4k Visualizzazioni

L’Occidente che si mobilita per i musulmani discriminati ma dimentica le persecuzioni nei Paesi islamici

Ha suscitato reazioni sdegnate in tutto il mondo la decisione del governo nazionalista indiano di impedire l’immigrazione islamica proveniente da Paesi vicini come Pakistan, Bangladesh e Afghanistan. Premetto che tali reazioni sono, in linea di principio, del tutto giustificate. Discriminare i migranti sulla base del loro credo religioso rappresenta, in effetti, un vulnus alle regole […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.