Articoli taggati con #inflazione

3.6k Visualizzazioni

Price cap inapplicabile, la sciagura è l’integralismo green: intervista a Torlizzi

Inflazione, rischi geopolitici presenti e futuri sul mercato globale delle materie prime, dipendenza da Russia e Cina, clamorosi autogol con le politiche green. Ne abbiamo parlato con Gianclaudio Torlizzi, esperto di materie prime, fondatore di T-Commodity ed autore di “Materia rara. Come la pandemia e il green deal hanno stravolto il mercato delle materie prime” […]

5.2k Visualizzazioni

Crisi energetica, non ne usciremo finché non usciremo dalla transizione green

Vladimir Putin sta puntando contro di noi un’arma, quella del gas, che noi stessi gli abbiamo passato. E gliel’abbiamo passata carica. Certo che ha giocato, dalla primavera 2021, con gli stoccaggi europei, tenendoli bassi per far aumentare i prezzi e riempire le sue casse in vista dell’aggressione all’Ucraina. Certo che sta ripetendo lo stesso gioco […]

3.4k Visualizzazioni

Regalo a Pechino: Biden in difficoltà, verso un taglio dei dazi anti-Cina

Per ora abbiamo avuto solo piccoli cenni sull’argomento, ma è significativo che il presidente Usa Joe Biden abbia lasciato intendere che gli Stati Uniti, nel prossimo futuro, potrebbero anche alleggerire la politica dei dazi anti-cinesi inaugurata da Donald Trump nel tentativo di raffreddare l’inflazione. Il contesto è cambiato In realtà, l’anziano presidente si trova in […]

4.2k Visualizzazioni

“Basta demonizzarci, siamo essenziali”: lo schiaffo di Chevron a Biden

Con incredibile faccia tosta, in questi giorni il presidente Joe Biden sta intimando alle compagnie petrolifere Usa di aumentare la produzione e la capacità di raffinazione per raffreddare i prezzi record alla pompa, che stanno letteralmente facendo infuriare gli americani. Peccato che proprio l’attuale presidente, dando seguito alla promessa elettorale di chiudere l’industria oil & […]

8.1k Visualizzazioni

Per stanchezza ed errori rischiamo una “pace” premessa della prossima guerra

A prescindere da quel che Draghi, Macron e Scholz abbiano promesso al governo di Kiev, i tre leader dell’Europa occidentale si presentano agli ucraini rappresentando opinioni pubbliche stanche di una guerra che non stanno combattendo. Cosa pensano le opinioni pubbliche Un sondaggio Datapraxis/Yougov che fotografa la situazione di maggio, rivela due dati particolarmente interessanti sull’opinione […]

5.6k Visualizzazioni

La morte solo apparente di Nord Stream 2: pronto per il controshock energetico

Abbiamo visto nel terzo articolo come Angela Merkel abbia ottenuto il completamento del gasdotto Nord Stream 2, Vladimir Putin fatto pressione per accelerare la messa in esercizio e Joe Biden per rallentarla. Sino a che l’invasione dell’Ucraina congelò lo stallo. La nuova crisi ucraina Come inizio della nuova crisi ucraina abbiamo scelto il 7 dicembre […]

9.9k Visualizzazioni

Euro senza sanzioni o sanzioni senza Euro? I Nein a Draghi e il dilemma Italia

C’eravamo divertiti, lo scorso 11 marzo su Atlantico Quotidiano, ad osservare le trovate di Sua Competenza di fronte all’incipiente crisi del Btp. Vero funambolo, egli trovava nuovi nomi per la stessa vecchia richiesta, rivolta ai tedeschi: dateci i soldi. Ovviamente, gli avevano risposto Nein. Ma il funambolo persevera testardo. Sua Competenza persevera Il 10-11 marzo, […]

5.9k Visualizzazioni

Nord Stream 2: il braccio di ferro Putin-Biden, solo congelato dalla guerra in Ucraina

Abbiamo visto nel secondo articolo, come il presidente Usa Joe Biden si sia fatto convincere dall’allora cancelliera tedesca Angela Merkel a lasciar completare il gasdotto Nord Stream 2, al solo patto di sottoporlo alla direttiva sulla concorrenza dei mercati energetici e ciò pure in caso di invasione dell’Ucraina. La domanda non era se procedere, ma […]

4.4k Visualizzazioni

Battaglia in casa Tory sulla svolta tassa-e-spendi di Johnson e Sunak

Il bazooka da 20 miliardi di sterline del governo per aiutare gli inglesi a pagare le bollette ha messo in moto i parlamentari conservatori molto più del report di Sue Gray sul partygate. C’era da aspettarselo: da mesi le inchieste sui party durante il lockdown sono la foglia di fico dietro la quale si combatte […]

4.9k Visualizzazioni

Ecco perché l’inflazione morderà più nell’Ue che negli Stati Uniti

Nell’ultimo anno abbiamo assistito ad una pressoché continua accelerazione dell’inflazione su entrambe le sponde dell’Atlantico. Una fiammata dei prezzi che ha molteplici cause, tra le quali un ruolo più che rilevante lo hanno avuto le politiche di espansione monetaria e di deficit spending, a cui possiamo aggiungere politiche di transizione ecologica fortemente ideologiche e strutturalmente […]

3.6k Visualizzazioni

La strage di partite Iva ignorata dal governo Draghi: prima le restrizioni Covid, ora il caro-energia

Ormai è una lenta agonia quella che sta vivendo il mondo del lavoro autonomo. L’impatto economico del Covid, moltiplicato dalle politiche chiusuriste, è stato pesantissimo. Dal febbraio del 2020, il primo mese di pandemia, al marzo di quest’anno, ultima rilevazione effettuata dall’Istat, i lavoratori autonomi sono diminuiti di 215 mila unità. Se due anni fa […]

3.4k Visualizzazioni

Inflazione non solo da domanda, ma la Bce non ha altra scelta che tirare il freno

L’inflazione nella zona euro è salita alle stelle, toccando il 7,5 per cento a marzo, dal 5,9 per cento di febbraio, facendo così registrare il valore più alto dall’inizio della serie storica, nel 1997. L’attuale inflazione rappresenta un enigma di difficile soluzione per la Banca centrale europea (Bce), in quanto la fiammata inflazionistica è alimentata […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.