Articoli taggati con #letteratura

2.8k Visualizzazioni

L’odio è il motore della letteratura (e dell’arte). Viva l’odio!

Questa è una breve lezione di letteratura popolare contemporanea. Gioverà sicuramente alle sardine ignoranti che vengono invitate in vari consessi dove si riuniscono i “poteri forti” di questo Paese (da Maria de Filippi, agli incontri bilaterali con le istituzioni italiane, passando per gli “approfondimenti” dei vari talk show e i giornali mainstream); sardine inscatolate che […]

3.4k Visualizzazioni

Day by Day: premi internazionali per vini e acque d’Italia

“Fruttato, equilibrato, di buona struttura”. E ancora: “Piacevole e ben disteso. Un vino curioso con una buona componente sapida che richiama il sorso e dà equilibrio al palato”. Queste alcune connotazioni del Foglia Tonda 2017 di Sequerciani secondo i professionisti che hanno giudicato i 166 vini dei soci VinNatur. Sono stati tre giorni di studio […]

3.6k Visualizzazioni

Day by Day: Hitchcock a Pisa e poeti a Roma

È la nuova sovrintendente capitolina ai beni culturali, Maria Vittoria Marini Clarelli: insieme agli artisti Gianni Dessì e Mario Sasso venerdì nella capitale presenterà il libro “Franco Simongini. L’atto poetico di documentare l’arte”, curato da Gabriele e Raffaele Simongini, pubblicato da Maretti Editore e realizzato con il sostegno dell’Accademia di Belle Arti di Roma, sede […]

3k Visualizzazioni

“Le sere”. L’antieroe cinico e dissacrante di Gerard Reve

“Che diritto ho di essere tanto indifferente?” È l’inverno del 1946, le strade di Amsterdam sono ventose e ghiacciate e nella vita di Frits van Egters non succede assolutamente niente. Mentre il tempo scorre inesorabile il discusso scrittore olandese Gerard Reve ci conduce nel vuoto dell’umana realtà con “Le sere”, un romanzo dal retrogusto esistenzialista […]

3.2k Visualizzazioni

Libertini, libertine. Avventure e filosofie del libero amore da Lord Byron a George Best

“Ecco la contraddizione filosofica ed esistenziale che giace al cuore del libertinismo: l’amore, fatto esclusivo per definizione, viene moltiplicato.” Eretici, depravati, scandalosi, disperati, immorali, cortesi, raffinati, gentili, intellettuali. Liberi spiriti e ribelli d’amore, in una parola: libertini. Così, in questo frammento di mezza estate, il filosofo e performer teatrale Cesare Catà ci accompagna in un […]