Articoli taggati con #libero commercio

3.2k Visualizzazioni

Accordo commerciale Uk-Australia, pietra angolare del cordone democratico intorno alla Cina

Londra ha capitalizzato la presidenza del G7 ponendosi al centro di un fronte delle democrazie liberali in via di formazione per contenere la Cina con le armi del commercio e delle infrastrutture. Il primo grande accordo di libero scambio negoziato da zero dopo l’uscita del Regno Unito dall’Unione è stato concluso dal primo ministro britannico Boris […]

3.2k Visualizzazioni

Trump e Brexit lo dimostrano: il vero pericolo per la libertà economica è la centralizzazione

Il “pericolo dazi” viene usato come spauracchio contro i “sovranismi”, per sostenere politiche di centralizzazione, ma è questa il vero pericolo per la libertà economica. Con Trump gli Usa non si sono certo ritirati dal commercio mondiale. E tra Regno Unito e Ue si continueranno a intrattenere relazioni economiche win-win, senza che siano più in […]

2.8k Visualizzazioni

Perché l’Ue è un progetto illiberale: le velleità imperialistiche degli euro-competenti dall’elmo chiodato

L’Unione europea è lungi dall’essere una creatura del liberalismo economico, come pretende di convincerci una sovrarappresentata minoranza euro-liberista italiana, e lungi dall’essere un motore di “crescita smithiana”. L’Ue è invece un’arma geopolitica franco-tedesca, prodotto di una visione del mondo profondamente illiberale e paranoica, e retta da una nomenklatura troppo devota alla propria secolare ideologia per […]

2.8k Visualizzazioni

Grazie a Trump e oltre Trump: bilancio di una presidenza feconda di successi e di lascito futuro

Donald Trump ha servito bene gli interessi degli americani e, più in generale, ha servito bene i valori e i princìpi della libertà occidentale. È andato vicino alla riconferma ridefinendo il perimetro della coalizione sociale che sostiene il Partito Repubblicano. È il primo leader ad avere compreso e affrontato la minaccia cinese. Ma ha identificato […]

3.6k Visualizzazioni

Nel post-Brexit, Regno Unito in marcia sulla rotta Atlantica e proiettato verso l’Asia

Londra rilancia: porti franchi e allineamento regolamentare dei servizi finanziari agli Usa, mentre LSE (London Stock Exchange) cede Borsa Italiana. Nel nuovo ordine mondiale post Brexit, l’Uk è in marcia sulla rotta Atlantica, allineata agli Usa su commercio, finanza e geopolitica e proiettata in Asia via Hong Kong e Singapore mentre l’Europa è un interesse […]

3.9k Visualizzazioni

Save the Union, le ragioni di Boris: integrità del Regno e libero commercio

Gli sviluppi dei negoziati tra Regno Unito e Unione europea per regolare i rapporti tra le parti dopo Brexit hanno generato la stessa confusione di un sasso lanciato in piccionaia. Non solo tra le file europee, ma anche all’interno dello stesso Partito conservatore guidato da Boris Johnson che, prese carta e penna, ha messo nero su bianco […]

3.2k Visualizzazioni

Brexit, Johnson respinge i ricatti di Bruxelles e rilancia: c’è vita fuori dall’Ue

Boris Johnson non lascia. Anzi, rilancia. Attaccato anche dal suo stesso partito sulla gestione della pandemia, sull’esplosione del debito pubblico e per il caos-scuola, il primo ministro britannico è tornato a far tintinnare l’ipotesi di una Brexit senza alcun accordo commerciale tra il Regno Unito e l’Ue, se entro il 15 ottobre non ci saranno […]

2.8k Visualizzazioni

Perché la caduta del Muro di Berlino merita di essere celebrata, senza se e senza ma

Il Muro di Berlino incomincia ad essere diffusamente rimpianto. Vuoi per provocazione, cinismo e ideologia, le poche volte che si ricorda la caduta del Muro, la meno celebrata delle ricorrenze di quest’anno (e anche questo silenzio vuol dir molto), è sempre seguito da un “sì, però…”. È un atteggiamento che non riguarda solo la sinistra […]