Articoli taggati con #libertà religiosa

2.9k Visualizzazioni

L’arresto del cardinale Zen e la persecuzione dei cattolici, un’ombra sulla politica cinese di Papa Francesco

Diventa sempre più precaria la posizione della Chiesa cattolica in Cina. D’altro canto non va certo meglio per i fedeli di altre religioni. Sono nel mirino di governo e Partito comunista, infatti, anche le varie confessioni protestanti, molto attive nell’opera di evangelizzazione. Ed è notissima la violenta repressione degli uiguri, musulmani che vivono nella regione […]

3.4k Visualizzazioni

Il caso Rasanen: dove può arrivare in Occidente la deriva contro libertà di parola e di fede

Assolta la deputata finlandese accusata di incitamento all’odio per aver condiviso un passo della Bibbia. Un esempio emblematico delle ripercussioni giuridiche sulla libertà di parola che deriverebbero dal Ddl Zan… Pochi giorni fa, il 30 marzo, è arrivata una sentenza piuttosto importante, ma che ha ricevuto ben poca attenzione dalla stampa italiana, con la quale […]

3.2k Visualizzazioni

Terra Santa senza cristiani? La denuncia delle Chiese locali rilanciata dall’Arcivescovo di Canterbury

Justin Welby ci ha abituato, in questi ormai quasi nove anni a Lambeth Palace, a non far uso di troppi giri di parole, quando tratta argomenti spinosi. Ricordiamo quando, commentando l’ondata di attentati che aveva colpito l’Europa, di fronte alla quale molti volti della politica si mostravano titubanti nel dare definizioni, disse apertamente che riteneva […]

3.2k Visualizzazioni

La libertà religiosa in tempi di pandemia: difesa dalla Corte Suprema Usa e calpestata in Europa (e in Italia)

La Corte Suprema Usa ha stabilito che il diritto di partecipare fisicamente alle funzioni religiose non può essere limitato in misura maggiore di quello di fare shopping, affermando che il servizio religioso è da considerarsi altrettanto “essenziale” dei servizi offerti dai supermercati dal punto di vista delle libertà individuali. Questo perché i diritti individuali nei […]

3.9k Visualizzazioni

L’ossessione di papa Bergoglio per la Cina imbarazza anche l’Italia

Bergoglio sbaglia due volte. Una prima volta, mostrando di avere una chiara preferenza nella contesa politica americana. Una seconda volta, non cogliendo la reale portata della sfida di Pompeo. Questa è giocata interamente sul piano dell’autorità morale del papato, compromessa dagli accordi con un regime autoritario come quello cinese. Ma l’ostinazione di Bergoglio è un […]

3.5k Visualizzazioni

Ecco come i “marxisti culturali” stanno cercando di sovvertire l’America (e la civiltà occidentale) dall’interno

Scuola di Francoforte e strategia gramsciana dell’egemonia culturale. Scuole, università, media, arti, chiese, multinazionali: tutte le casematte della cultura occupate per trasformare la coscienza della società e minare le istituzioni democratiche. Gli Stati Uniti possono aver sconfitto l’impero del male di reaganiana memoria, ma non sono ancora riusciti a sconfiggere “l’idea”, tutt’altro, visto che il […]

3k Visualizzazioni

Ecco come il presidente Conte ha distanziato anche democrazia e stato di diritto

Voglio analizzare la questione del rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo durante questo periodo di emergenza. Innanzitutto devo premettere che “la Costituzione non va in vacanza”, per usare le parole di Marta Cartabia, presidente della Corte costituzionale; non è che i diritti umani non esistono più e dobbiamo sottostare ad ogni decisione dell’autorità costituita qualunque essa […]

3.9k Visualizzazioni

Governo “comunista”, ecco le prove: addebita ogni suo fallimento alle vittime, cioè al popolo, e massacra i privati

Ci hanno diffamato, signori della Corte, perché abbiamo definito “comunista” il governo, credendo di far loro cosa gradita: si vede che si vergognano di ciò che non ammettono, nondimeno, se tre indizi fanno una prova, andremo a presentare a sostegno della nostra tesi non tre ma trentatrè indizi, insieme a un paio di prove schiaccianti. […]

3.4k Visualizzazioni

L’Occidente che si mobilita per i musulmani discriminati ma dimentica le persecuzioni nei Paesi islamici

Ha suscitato reazioni sdegnate in tutto il mondo la decisione del governo nazionalista indiano di impedire l’immigrazione islamica proveniente da Paesi vicini come Pakistan, Bangladesh e Afghanistan. Premetto che tali reazioni sono, in linea di principio, del tutto giustificate. Discriminare i migranti sulla base del loro credo religioso rappresenta, in effetti, un vulnus alle regole […]

3.7k Visualizzazioni

Ambiente e cristianesimo: così Carlo si prepara a diventare Re

Sono state delle vacanze natalizie dense di messaggi di auguri da parte della famiglia reale britannica. Al consueto intervento televisivo della Regina Elisabetta a Natale si è accompagnato il messaggio registrato dall’erede al trono, il Principe di Galles, che ha toccato alcune tematiche di attualità come non mai in passato. Con il ritiro dagli appuntamenti […]

3.2k Visualizzazioni

La difesa dei cristiani perseguitati in tutto il mondo un dovere innanzitutto per liberali e laici

Difendere la libertà religiosa e lottare affinché ogni credo non subisca vessazioni più o meno esplicite, minacce o, peggio, aggressioni sanguinarie, è un dovere, checché se ne pensi, anzitutto liberale e laico. Rispettare inoltre l’identità e le radici di un popolo, è o perlomeno dovrebbe essere materia più per i tolleranti e i liberaldemocratici che […]

Vedi altri articoli