Articoli taggati con #Prodi

2.8k Visualizzazioni

L’esercito europeo resta un’allucinazione e Draghi resta l'”americano”

Torniamo sul tema del mitico esercito europeo. Stefano Magni, su Atlantico, ha ricordato come si tratti di un tema tradizionale, che serve a separare l’Europa dagli alleati anglo-sassoni e si ripresenta ad ogni crisi internazionale. Infatti, sfogliando i quotidiani italiani dopo la caduta di Kabul, lo abbiamo ritrovato in bocca a tutti quei commentatori che […]

2.8k Visualizzazioni

L’amore per Putin una malattia infantile che un centrodestra di governo deve superare

La crisi al confine con l’Ucraina è seria? Ma soprattutto, l’Italia come la potrà affrontare nei prossimi giorni e settimane, soprattutto se si dovesse verificare un’improvvisa escalation? Alla prima domanda è facile rispondere: al confine con l’Ucraina, l’esercito russo sta ammassando una quantità di uomini e armi mai vista dal 2014, da quando, cioè, la […]

3.2k Visualizzazioni

L’ineguagliabile ipocrisia della sinistra, che sembra aver rimosso quando ordinava blocco navale e respingimenti

Correva l’anno 1997, governo Prodi, Napolitano ministro dell’interno: “Blocco navale per gli albanesi”. Oggi Salvini è a processo per sequestro di persona… all’epoca morirono 81 persone nell’incidente della Katër i Radës, speronata da una corvetta della Marina italiana… La capacità di rimozione della sinistra è qualcosa di sconcertante. C’è poi lo strano fenomeno delle “elezioni […]

3.2k Visualizzazioni

Il lento e inesorabile fallimento dell’Ulivo/Pd: dalla vocazione maggioritaria al ritorno del proporzionale

1. C’è stata una stagione della politica italiana caratterizzata dalla presenza di grandi alberi di lenta crescita e di durata secolare, che scelti come simboli, prima da un partito, poi da una coalizione avrebbero dovuto segnare una lunga vita, mentre invece sono ormai consegnati ai ricordi di coloro che ne sono stati protagonisti o spettatori: […]

3k Visualizzazioni

L’ultimo miraggio della sinistra: le Sardine salmonate

Il cortocircuito della sinistra è pure anagrafico. Nel deserto di facce credibili, nello sbando di alternative praticabili, abbiamo visto riaffiorare dal Premiato Museo del Politburo le facce più improbabili. Bertinotti, che sdottoreggiava come ai bei tempi quando tutto allegro calpestava macerie ideologiche; D’Alema sempreverde, Cacciari semprenero (di crine), Bersani, hanno ricicciato perfino Bassolino, ma su […]

3.3k Visualizzazioni

I risvolti “italiani” del caso Manafort e la lobby pro-Yanukovych: cosa c’entrano Friedman e Prodi

Il travaglio politico di Paul Manafort si estende ben oltre le sale di Washington, il Trump Hotel e il Cremlino. In un recente articolo del New York Times sarebbe coinvolto anche “Italy’s Professional American”, Alan Friedman. Il famoso giornalista americano quasi naturalizzato dalla sinistra italiana, critico dell’amministrazione Trump ed autore del libro “Questa non è […]