Articoli taggati con #referendum

2.8k Visualizzazioni

Un taglio alla cattiva politica. Perché ora è importante capire il “popolo del Sì”

Ora è importante capire cosa ha spinto la stragrande maggioranza degli elettori a votare Sì al referendum sul taglio del numero dei parlamentari. Cerchiamo di farlo anche per il piacere di distinguerci da quel brutto vezzo della sinistra che all’indomani di esiti elettorali sgraditi si esercita nel giudizio sprezzante nei confronti del “popolo bue”. Fu […]

3.2k Visualizzazioni

Il lento e inesorabile fallimento dell’Ulivo/Pd: dalla vocazione maggioritaria al ritorno del proporzionale

1. C’è stata una stagione della politica italiana caratterizzata dalla presenza di grandi alberi di lenta crescita e di durata secolare, che scelti come simboli, prima da un partito, poi da una coalizione avrebbero dovuto segnare una lunga vita, mentre invece sono ormai consegnati ai ricordi di coloro che ne sono stati protagonisti o spettatori: […]

3.2k Visualizzazioni

La deriva anti-parlamentare del Conte 2 e le riforme solo per azzoppare il centrodestra

1. Secondo una celeberrima battuta attribuita al mefistofelico Giulio Andreotti, a pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca. Alla ovvia domanda del perché tutta l’intellighenzia e la stampa progressista si siano ben guardate dal battere un colpo quando la riduzione del numero dei parlamentari era in itinere alla Camera, ma si siano svegliate […]

2.8k Visualizzazioni

Democrazia amputata: nell’indifferenza generale, si avvicina il referendum sulla riforma che taglia i parlamentari

Si avvicina nel disinteresse generale della prima estate post-Covid il referendum sulla riforma costituzionale che taglia il numero dei parlamentari. Anche su questo fronte il governo si presenta disunito e i mezzi di informazione stanno relegando una questione centrale per la nostra democrazia – quella riguardante il rapporto tra rappresentanti e rappresentati – nelle pagine […]

3.2k Visualizzazioni

Il ricorrente richiamo della sinistra “al fascismo alle porte” dimostra in realtà la sua sfiducia nella democrazia

E l’insistente narrazione sui presunti autogol di Salvini è essa stessa un autogol per la sinistra Può strappare un sorriso ironico il fatto che tutto un certo mondo si affanni a ripetere che Salvini ha perso in Emilia Romagna solo ed unicamente in grazie dei “suoi errori”, con a conforto il dire del padre nobile […]

3.4k Visualizzazioni

Ecco come e perché il Regno Unito è uscito dall’Unione europea – seconda parte

Nel 2010 i Tories tornarono al governo. Gli anni dell’opposizione alla macchina da guerra elettorale laburista, l’eredità della Lady di Ferro e le dispute sull’Europa distrussero le leadership di William Hague, Iain Duncan Smith e Michael Howard. Il nuovo leader, David Cameron, vinse le elezioni ma fu costretto a un governo di coalizione con i […]

3.9k Visualizzazioni

Referendum elettorale troppo manipolativo, ma la Consulta può manipolare la Costituzione a suo piacimento e convenienza politica

Come ampiamente previsto, la Corte costituzionale ha dichiarato inammissibile la richiesta di referendum elettorale avanzata da ben otto Consigli regionali, a guida Lega e centrodestra, che mirava ad abrogare la quota proporzionale dell’attuale legge per l’elezione della Camera e del Senato passando quindi ad un sistema maggioritario di soli collegi uninominali. In attesa di leggere […]

3.6k Visualizzazioni

La Thatcher pensava a un referendum sull’euro: destituirla ha solo ritardato la Brexit

La rivelazione del biografo Charles Moore: la Lady di ferro voleva sottoporre la questione europea al giudizio popolare. L’entourage conservatore europeista la fece fuori prima, per non correre rischi, ma è la dimostrazione che il voto del 2016 arriva da lontano e non è un rigurgito populista I primi colpi della campagna elettorale britannica sono […]

3.7k Visualizzazioni

La questione catalana è il “diritto di decidere”: gli esempi canadese e britannico

La sentenza che ha condannato i “prigionieri politici” catalani a pene che vanno dai nove ai tredici anni ha generato una profonda emozione in Catalogna ed ha innescato le larghe manifestazioni che hanno attraversato il paese negli ultimi giorni. È una sentenza sesquipedale se misurata sulla base dei princìpi e valori di fondo della democrazia […]

3.6k Visualizzazioni

“For the Record”. David Cameron e una visione di democrazia autentica

È finalmente uscito “For the Record”, la tanto attesa autobiografia dell’ex premier britannico David Cameron, ed effettivamente il libro rappresenta una testimonianza di prim’ordine su uno dei principali protagonisti della politica occidentale degli ultimi anni. Dopo l’era Thatcher e l’era Blair, i tempi sono del resto maturi per cominciare ad analizzare a freddo anche l’era […]

3.2k Visualizzazioni

La Spagna “turca” e il silenzio dell’Europa

25 anni per il vicepresidente del deposto governo catalano Oriol Junqueras, 17 per la deposta presidente del parlamento Carme Forcadell e per Jordi Cuixart e Jordi Sanchez, presidenti delle maggiori associazioni culturali catalaniste. 16 anni per gli altri membri del disciolto governo catalano ed 11 per il deposto capo della polizia catalana Josep Trapero, accusato […]

Vedi altri articoli