Articoli taggati con #russia

3.2k Visualizzazioni

Quel 2 per cento che rischia di allargare l’Atlantico. Il Nato Summit di Bruxelles e il possibile ruolo dell’Italia

Il summit NATO di Brussels, soprattutto nelle sue prime ore, è stato ad alta tensione. Il presidente Trump ha messo subito sul tavolo la questione della spesa militare dichiarando che ogni Paese membro dell’Alleanza dovrebbe, a parere suo e della sua amministrazione, portare il budget militare al 4 per cento del Pil. L’annuncio ha creato […]

3.7k Visualizzazioni

Alta tensione al summit Nato: Trump sferza gli alleati e smaschera l’ambiguità tedesca sulla Russia

Avremo un quadro più completo dopo la visita a Londra e il vertice con Vladimir Putin a Helsinki, ma in questi giorni a Bruxelles il presidente americano Trump ha di nuovo spiazzato, e persino terrorizzato gli alleati Nato, evocando una clamorosa rottura. C’è voluta una riunione d’emergenza dei leader per ritrovare unità d’intenti, almeno a […]

3.7k Visualizzazioni

Verso il vertice Nato dell’11 e 12 luglio: oneri, Russia e fianco Sud

A Bruxelles, l’11 e 12 luglio, i capi di Stato e di governo dei paesi NATO si ritroveranno per il consueto summit biennale, e dovranno affrontare alcuni delicati dossier, dal 2 per cento del Pil da spendere in difesa (un obiettivo a cui molti Paesi, Italia compreso, sono e saranno lontani) al lancio di nuove […]

3k Visualizzazioni

Gli Usa di Trump chiedono alla Russia il rilascio di 150 prigionieri politici e religiosi. In Europa leggeremo la notizia?

No, questa notizia sui giornaloni europei non la leggerete. La “narrazione” su Trump non prevede né spazio a dati economici letteralmente sensazionali (Borsa ai massimi, disoccupazione sotto il 4 per cento, più posti di lavoro offerti che manodopera disponibile, crescita da anni d’oro reaganiani) né a qualunque notizia che possa “deviare” dallo stereotipo del supercafone, […]

3k Visualizzazioni

L’Ucraina tra blocco euratlantico ed eurasiatico: genesi, problemi strutturali e possibile soluzione della crisi. Il ritorno delle sfere di influenza

1. Le cause strutturali della crisi ucraina Il conflitto in Ucraina rappresenta attualmente il più grande sconvolgimento politico a partire dalla fine della Guerra Fredda nel 1991, che vide lo sfaldamento dell’Unione Sovietica e il dissolvimento del Patto di Varsavia. Ciò ha permesso alla NATO e all’Unione Europea di espandersi e di avvicinarsi sempre di […]

3.9k Visualizzazioni

Gli europei snobbano Trump e Netanyahu, ma con Teheran rischiano di bruciarsi

Con tempismo non proprio dei migliori, Francia, Regno Unito e Germania, i tre Paesi europei impegnati a salvare l’accordo sul programma nucleare iraniano voluto da Obama, da cui però l’America di Trump è appena uscita, hanno inviato ieri una lettera a Washington per chiedere che le loro imprese siano esentate dalle sanzioni Usa e possano […]

3k Visualizzazioni

In Italia un chiaro perdente: il dogma dell’infallibilità Ue

Pubblichiamo l’articolo di Daniele Capezzone comparso su The Conservative, il periodico diretto da Dan Hannan: analisi della situazione italiana, tra rischi, opportunità, punti di forza e di debolezza It is not easy to offer a fair and balanced view of the psychedelic events of the Italian political scene. Due to an electoral law designed not […]

3k Visualizzazioni

Tra Iran e Israele, la Russia sceglie Israele. Nervosismo a Teheran e conseguenze in Siria

Pressato a prendere una posizione chiara da Israele, Giordania e Arabia Saudita, il Cremlino ha ormai fatto sapere da settimane che, senza compromessi, ritiene sia necessario ritirare tutte le milizie straniere dalla Siria. Con questo termine, Mosca ovviamente include anche i pasdaran iraniani, i jihadisti sciiti di Hezbollah e quelli di altre milizie sciite create […]

2.8k Visualizzazioni

Day by Day: un apiario al centro di Roma e il Chianti che vola in Russia

Pochi sanno che nel centro storico di Roma, in cima a un edificio storico come Palazzo Della Valle, in corso Vittorio Emanuele II, nella sede di Confagricoltura, c’è un allevamento di api attivo dal 1980. E qui la Fai-Federazione Apicoltori Italiani, impegnata su questo versante, ha un presidente come Raffaele Cirone che vuole mettere a […]

3.9k Visualizzazioni

Richard Pipes e Bernard Lewis: il vero volto dei nemici dell’Occidente, Urss e Islam radicale, attraverso i loro occhi

Per una brutta ironia della sorte, sono morti nella stessa scorsa settimana, due fra i migliori storici contemporanei di fama mondiale: Richard Pipes e Bernard Lewis. Entrambi in tardissima età, il primo a 94 anni, il secondo aveva appena passato il traguardo dei 101, hanno contribuito fino all’ultimo giorno ad arricchire la nostra conoscenza sui […]

3.6k Visualizzazioni

Capitalismo democratico vs capitalismo autoritario: il 12 giugno a Roma convegno di PolicySonar/GONG

Si terrà a Roma, il prossimo 12 giugno, il convegno “Democratic capitalism vs autoritharian capitalism”, organizzato da Policy Sonar. Di seguito i dettagli: Policy Sonar cordially invites you to the premiere of its GONG conferences. Democratic capitalism vs autoritharian capitalism 12th June 2018, Time: 10.30-13 am CET Confedilizia, Via Borgognona 47 -Roma The event will […]

3.4k Visualizzazioni

Se la Mogherini ignora le sanzioni di Trump: il conto sull’Iran lo pagheranno le imprese italiane ed europee

I ragazzi di Teheran – Gaiaitalia.com Scriveva ieri sul Corriere il noto economista italiano Lorenzo Bini Smaghi che l’ipotesi del prossimo governo Lega-M5S di togliere unilateralmente le sanzioni alla Russia causerebbe un enorme danno alle aziende italiane, particolarmente nel medio termine. Questo perché, ovviamente, una decisione unilaterale italiana determinerebbe una reazione dei partner europei e […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.