Articoli taggati con #sicurezza

3.9k Visualizzazioni

Bakayoko, un caso inesistente sollevato da chi vede razzismo ovunque

È domenica 3 luglio, sono le 6 di mattina quando a Milano, più precisamente tra Piazza Gau Aulenti e Corso Como avviene una feroce rissa tra spacciatori senegalesi, con tanto di sparatoria. Partono ovviamente gli allarmi dalla questura, come in ogni situazione simile, l’identikit dei ricercati corrisponde a due ragazzi di colore, uno di loro […]

3.9k Visualizzazioni

Servire, proteggere e rendere conto: perfetti sconosciuti in Italia

Due storie, due nazioni e due epiloghi diversi. È di giovedì scorso la sentenza da Londra che ha messo la parola fine ad una delle vicende giudiziarie britanniche più drammatiche degli ultimi anni: condanna all’ergastolo per Wayne Couzens, agente di polizia colpevole di aver rapito, violentato e ucciso a marzo la giovane Sarah Everard, 33 […]

3.4k Visualizzazioni

Dall’11 settembre alla pandemia, il prezzo della sicurezza

Dopo quasi due anni di pandemia viviamo ancora in uno stato d’emergenza, per molti versi ingiustificato. In virtù di questa condizione, vediamo sotto i nostri occhi un’ulteriore espansione dell’intervento pubblico nel vivere quotidiano. Intrusioni legittimate con il pretesto che la prolungata emergenza richieda vincoli in nome della sicurezza collettiva. Allo stesso tempo, nei giorni scorso […]

3.7k Visualizzazioni

Scandalo Lamorgese: “Poteva capitare ovunque”, la ministra Pilato se ne lava le mani

Ne ha accoltellati cinque, tra cui un bambino alla gola, siccome pretendeva di viaggiare senza biglietto. Era pericoloso, segnalato dalle polizie di tutta Europa, ce l’avevamo noi, arrivato da qualche mese in fama di rifugiato somalo. Balordo, fatto, con addosso coltelli e forbici. L’hanno messo dentro e ovviamente ha cominciato a dar di matto, a […]

3.2k Visualizzazioni

L’impotenza militare dell’Europa, che continua a cullarsi nel suo pacifismo unilaterale

Il pacifismo unilaterale che da decenni domina il dibattito pubblico italiano ed europeo, con le sue infinite varianti, reagisce alle crisi internazionali proponendo un percorso condiviso in grado di annullare il pericolo. Al centro del suo discorso si colloca la convinzione che le cause dei conflitti armati siano sempre individuabili con estrema precisione. A generare […]

3.6k Visualizzazioni

La solita ipocrisia europea dietro il piagnisteo sullo spionaggio “amico”

La scoperta, spesso riemergente, che gli Stati Uniti “spiano” in maniera pervasiva anche le nazioni alleate crea polemiche a non finire in Italia e altrove. Alti esponenti dell’Unione europea fanno sentire – stranamente, proprio in questa occasione – la loro voce pretendendo subito spiegazioni e minacciando al contempo non si sa bene cosa, considerato il […]

2.8k Visualizzazioni

Sbarchi in aumento, ma di un cambio di passo con Draghi non c’è traccia

Recovery Plan, piano vaccini, ristori, contenimento e possibili riaperture, sono questi i temi più caldi sulla scrivania del neo premier Mario Draghi che dovrà faticare e non poco per portare a casa buoni ‘risultati’. In secondo piano, un pò dimenticato da tutti, è il tema degli sbarchi di immigrati irregolari, argomento da sempre al centro […]

2.8k Visualizzazioni

Anche i giovani della Nato nella bolla politicamente corretta: clima e parità di genere priorità per l’Alleanza?

Il 9 novembre si è tenuto il Nato Youth Summit, evento destinato a giovani provenienti dai Paesi parte dell’Alleanza Atlantica. Tra i vari spunti interessanti, due cose mi hanno particolarmente colpito: un costante richiamo al cambiamento climatico e all’uguaglianza di genere/promozione della diversità e una frase pronunciata dal segretario di Stato statunitense Mike Pompeo. In […]

3.2k Visualizzazioni

Crisi Nato nel futuro post-pandemia: minaccia cinese crescente, pressione sulle forze Usa ed europei naïf e scrocconi

L’Alleanza è a un punto di svolta tra credibilità politica e incapacità militare. Il mondo sta cambiando rapidamente, e il messaggio che sta arrivando sia agli avversari che ai partner della Nato, è che gli alleati sono semplicemente troppo divisi, troppo deboli e convinti che i valori democratici da soli possano sostituire il potere militare Il […]

3k Visualizzazioni

Il corto circuito dei Democratici Usa: la follia “Defund the Police” è un regalo a Trump e ai fan del Secondo Emendamento

L’unica cosa seriamente triste è la brutta morte di George Floyd, ma tutto ciò che è venuto dopo quell’orrenda circostanza ha avuto tratti tragici ed aspetti farseschi al tempo stesso. La tragedia si è palesata attraverso i numerosi episodi di violenza verificatisi in diverse città americane, la statua imbrattata di Winston Churchill e in generale, […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.