Articoli taggati con #Stalin

7.8k Visualizzazioni

La storia dei comunisti italiani uccisi da Stalin e il silenzio dei “compagni”

Una parte poco conosciuta della storia italiana è quella dei comunisti fuggiti dall’Italia fascista per rifugiarsi in Russia. Nel Paese comunista tuttavia non trovarono il paradiso dei lavoratori ma l’inferno dei campi di concentramento, la fucilazione, la morte. Venivano condannati perché non rispettavano l’ortodossia staliniana, più in generale per accuse senza fondamento come quella di […]

3.9k Visualizzazioni

Ecco perché ucraini, finlandesi e baltici non ci stanno a rifare i “cuscinetti” dei russi

Altro che secolo breve. Noi stiamo vivendo oggi la coda insanguinata di un “Secolo lungo” che possiamo far iniziare con il 1917. La prima rivoluzione colorata: rosso sangue In quell’anno i tedeschi prendono Lenin, lo riempiono di denaro e lo spediscono in Russia: una operazione a suo modo geniale, potremmo definirla la prima “rivoluzione colorata”: […]

3.3k Visualizzazioni

Ecco perché gli ucraini sono abituati a resistere ai russi-sovietici: i precedenti storici

La recente invasione russa ha messo in ombra il fatto che una resistenza ucraina antirussa e antisovietica era ben presente nel Paese già nel corso della Seconda Guerra Mondiale, proseguendo poi per parecchi anni la propria attività dopo la fine del conflitto. Si tratta di fatti poco noti, ma significativi alla luce degli avvenimenti che […]

2.8k Visualizzazioni

A trent’anni dalla dissoluzione dell’URSS, Putin rievoca le vecchie glorie sovietiche

Il 26 dicembre di trenta anni fa si dissolveva l’Unione Sovietica: quello che era stato il primo terribile esperimento totalitario del mondo contemporaneo, poi trasformatosi in epoca brezneviana in un grigio edificio burocratico, finalmente crollava per spinte esterne (Reagan, Wojtyla, Solidarnosc) e disfacimento interno. Solenne simbolo di una sconfitta epocale fu l’ammainabandiera al Cremlino nella […]

3.9k Visualizzazioni

Il martedì di Capaneo – Comunismo equiparato al nazismo: la pugnalata di Strasburgo al doppiopesismo della sinistra

Uno stimato storico delle dottrine politiche, Danilo Breschi, nel suo blog, ha scritto di recente: “È con apprezzamento da autentici europeisti che si dovrebbe accogliere la risoluzione approvata lo scorso 19 settembre ad ampia maggioranza (535 voti a favore, 66 contro e 52 astenuti) dal Parlamento europeo di Strasburgo. La risoluzione reca il seguente titolo: […]