Articoli taggati con #telecomunicazioni

4.1k Visualizzazioni

Rete Unica, quale futuro con il governo Meloni? Occhio al controllo statale

Secondo il programma pubblicato prima delle elezioni, il governo Meloni dovrebbe rapidamente imporre una svolta a 180 gradi alla vicenda della “Rete Unica”, un’infrastruttura essenziale e strategica per un Paese avanzato. Volendo fare un’analogia, potremmo paragonare la rete unica TLC alla linea ferroviaria ad alta velocità Milano-Roma-Napoli in un’Italia in cui non esistessero né autostrade […]

16.4k Visualizzazioni

La Rai spegne le onde medie, mossa azzardata per la sicurezza nazionale

Tutti lo dicono tranne Rai Way. Con una precisione che pensavamo solo svizzera, alle 00:01 di oggi, 11 settembre (sì, proprio nel tristemente famoso nine-eleven) Rai Way ha disattivato la rete radiofonica in onde medie. Neppure la motivazione pare ufficializzata: ipotizziamo sia il numero di ascoltatori ormai trascurabile. Un media eco-sostenibile Certamente non si tratta […]

3.7k Visualizzazioni

Il passaparola ai tempi dei social: non si può fermare con la censura

Ai tempi belli e poveri dei giochi inventati dai bimbi, il “telegrafo senza fili”, con il quale una frase sussurrata da orecchio a orecchio partiva da “Roma” per finire in “toma” o “coma”, il pericolo di deformare e travisare un concetto di base era alto ma gestibile. Intanto, non si poteva allungare la breve frase […]

4.7k Visualizzazioni

5G e dati, Bruxelles gioca ancora con l’equidistanza tra Usa e Cina

L’Unione europea ha un’anima liberista o agisce contro il mercato? Quali sono i successi nel difendere e far progredire l’industria europea proteggendo al contempo la privacy dei cittadini? L’argomento è vasto e richiederà probabilmente numerosi articoli. Iniziamo oggi dalla questione 5G e da Margrethe Vestager, attuale commissario europeo alla concorrenza incaricata anche di rendere l’Europa […]

8.1k Visualizzazioni

Non solo satelliti, sui campi di battaglia in Ucraina la radio si prende la sua rivincita

Nel 1901, subito dopo essere riuscito a traversare l’Atlantico con un segnale radio, Guglielmo Marconi definì le radiocomunicazioni come “il più potente ed universale mezzo di rapida comunicazione a distanza che il mondo abbia mai conosciuto”. Non si sbagliava di certo, anche se ancora non poteva stimare quali implicazioni di natura militare e strategica avrebbe […]

3.7k Visualizzazioni

“Stare un passo indietro”: per le emergenze meglio non affidarsi solo a internet e cellulari

“Pronto, chi parla?” si diceva una volta, rispondendo dal telefono bigrigio della SIP che aveva emesso qualche squillo, standardizzato per tutti. Nella frase fatta di chi rispondeva ad una chiamata c’era già tutto: la dichiarazione di essere pronto ad intraprendere una conversazione (allora via filo) con l’altro interlocutore e la richiesta di qualificarsi, secondo una minima […]

3.4k Visualizzazioni

Cybersicurezza: i punti deboli della tecnologia e delle infrastrutture strategiche

Il progresso tecnologico è una costante dei nostri tempi, al ritmo forsennato del nuovo, che non lascia molto spazio né il tempo necessario per adeguarsi ai sempre più stupefacenti mezzi che la scienza applicata ci propone. Nel breve volgere di pochi anni le più consolidate abitudini di vita vengono stravolte e cancellate da nuove tecniche, […]