Articoli taggati con #terrorismo

3.2k Visualizzazioni

L’islamofobia solo un pretesto: la guerra strisciante tra Turchia e Francia dietro gli attacchi

Nell’ultimo attacco terroristico islamico in Francia, ultimo in ordine di tempo, un jihadista di origine tunisina ha decapitato tre fedeli cristiani a caso, nella cattedrale di Notre Dame di Nizza. Non passa neanche un’ora e inizia il giustificazionismo, voluto o involontario non si sa, visto che ormai è un riflesso condizionato: se i francesi subiscono […]

2.8k Visualizzazioni

“Chi sarà il prossimo?”. L’atto d’accusa di Charlie Hebdo al potere politico, impotente di fronte al jihadismo dilagante

“La Repubblica Decapitata” dice il sottotitolo del nuovo numero di Charlie Hebdo in edicola e Riss disegna le teste mozzate di diverse professioni, compresa quella del presidente della Repubblica. “Non ispirati da Dio, scrive Riss, solo miserabili esseri umani”… Un vero e proprio schiaffo al potere politico incapace di sconfiggere il male endemico del radicalismo […]

3.2k Visualizzazioni

Fratelli tutti, tranne Samuel Paty. Vittime troppo scomode per la narrazione dell’islam come “religione di pace”

Come mai non si vuol parlare di questo assassinio e si critica addirittura chi vuol far vedere la realtà, pur edulcorata dai “pixel” della testa mozzata del professore? Evidentemente per i governi, per l’Unione europea, e per Papa Bergoglio, l’argomento dev’essere estremamente imbarazzante. L’islam mostra il suo vero volto, e non è quello che alcuni […]

3.6k Visualizzazioni

Decapitato per una vignetta. Ma della minaccia islamista non bisogna parlare, altrimenti è razzismo

Nessuna sorpresa che sulla decapitazione del professore Samuel Paty sia calata la mannaia del silenzio, censura sopra censura. Nessuna sorpresa che la sinistra possibilista, integrazionista abbia reagito infastidita, saldandosi alle escandescenze della zona grigia islamica che approva il fondamentalismo e lamenta aggressioni dai flebili media europei. Siamo al paradosso, ma un paradosso apparente: se staccano […]

3.6k Visualizzazioni

Scia di sangue e autocensura, in Francia l’islamismo penetra nelle scuole

Continua la scia di sangue legata alle caricature di Charlie Hebdo. Dopo il massacro alla redazione del 2015 e l’attacco di tre settimane fa ai giornalisti dell’agenzia Premières Lignes nella stessa strada dove prima sorgeva la redazione del quotidiano satirico, un altro abominevole assassinio nel cuore dell’Europa. Un professore di storia di un liceo di […]

3.4k Visualizzazioni

Tempi bui per l'”Asse della Resistenza”: si allenta la presa di Teheran e Hezbollah su Libano e Siria

Non sono tempi meravigliosi per il cosiddetto “asse della resistenza”, ovvero l’alleanza fra Iran-Hezbollah e Siria. Qualcosa non gira proprio come dovrebbe per Teheran e a dimostrarlo sono, più che le parole, una serie di silenzi che lasciano pensare. Partiamo dal Libano: una settimana fa è stato reso noto che i militari di Unifil 2 […]

3.4k Visualizzazioni

Netanyahu all’Onu rivela le fabbriche di missili di Hezbollah a Beirut: civili usati come scudi umani

Parlando ieri in videconferenza in occasione dell’annuale discorso all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il premier israeliano Netanyahu ha nuovamente fatto delle rivelazioni di intelligence molto importanti. Questa volta, Netanyahu non ha parlato del nucleare iraniano, ma dei depositi di missili di precisione del gruppo terrorista libanese Hezbollah. Secondo quanto rivelato dal primo ministro israeliano, a […]

2.8k Visualizzazioni

Un fantasma si aggira per l’Europa, un nemico invisibile: e no, non è il coronavirus

Nelle ultime settimane, il nemico invisibile che circola liberamente sulle strade delle nostre città, il fantasma, verrebbe da dire, che si aggira per l’Europa, ha ricominciato a colpire. Duramente. Certo, voi lo vedete sempre di più così, in maniera un po’ folcloristica, coi suoi abiti lunghi, il copricapo, la barba lunga, in alcuni quartieri è […]

3.2k Visualizzazioni

Il Qatar continua a sostenere Hezbollah: una relazione, anche militare, pericolosa per l’Italia

Il Qatar, monarchia sunnita alleata nel Golfo con l’Iran e nel Vicino Oriente con la Turchia di Erdogan, continua nella sua politica di sostegno all’asse islamista, favorendo anche il finanziamento indiretto del gruppo terrorista libanese Hezbollah. Secondo quanto denuncia il think tank austriaco Mena-Watch, Doha sarebbe la protagonista di una triangolazione tra Golfo, Africa e […]

3.9k Visualizzazioni

Mentre Charlie Hebdo continua a non inchinarsi ai terroristi veri, l’Occidente si è prostrato ai terroristi da tastiera

Più o meno cinque anni e mezzo fa, tutti erano Charlie. Più o meno per cinque minuti e mezzo. In questi giorni in Francia comincia il processo ai quattordici presunti fiancheggiatori dei terroristi che il 7 gennaio 2015 a Parigi assaltarono la redazione della rivista satirica Charlie Hebdo (uccidendo dodici persone tra cui il direttore […]

3.9k Visualizzazioni

Esplosione Beirut: il nitrato di ammonio era destinato a Hezbollah?

Nel settembre del 2013, otto ucraini e un russo sono saliti a bordo del mercantile Rhosus, in partenza dalla Georgia, per arrivare presumibilmente in Mozambico, dove avrebbero dovuto scaricare ben 2.750 tonnellate di nitrato di ammonio. Come noto, quel carico non arriverà mai a destinazione, ma approderà a Beirut, ufficialmente per un problema tecnico della […]

2.8k Visualizzazioni

Erdogan incontra Hamas e adotta sempre più il “modello iraniano”

Sabato 22 agosto, il presidente turco Erdogan ha incontrato a Istanbul una delegazione di Hamas, guidata dal capo politico Ismail Haniyeh. Tra i componenti della delegazione c’era anche Saleh al-Arouri, vice capo di Hamas, inserito dagli Stati Uniti nella lista dei terroristi e sul quale pende una taglia di 5 milioni di dollari. E infatti […]

Vedi altri articoli