Articoli taggati con #Togliatti

7.8k Visualizzazioni

La storia dei comunisti italiani uccisi da Stalin e il silenzio dei “compagni”

Una parte poco conosciuta della storia italiana è quella dei comunisti fuggiti dall’Italia fascista per rifugiarsi in Russia. Nel Paese comunista tuttavia non trovarono il paradiso dei lavoratori ma l’inferno dei campi di concentramento, la fucilazione, la morte. Venivano condannati perché non rispettavano l’ortodossia staliniana, più in generale per accuse senza fondamento come quella di […]

3.4k Visualizzazioni

Partiti comunisti ancora al potere anche se l’ideologia è ormai smentita dal mondo reale

Desta un misto di curiosità e di perplessità la permanenza al potere di alcuni partiti comunisti anche dopo il crollo dell’Unione Sovietica. Ovviamente curiosità e perplessità sono dovuti – anche se non soltanto – al fatto che tali partiti continuino da decenni a governare dei Paesi, alcuni assai importanti, senza mai concedere ad avversari reali […]

3k Visualizzazioni

Gli antenati del Pd, secondo Scalfari

In chiusura di un corposo saggio pubblicato sulla sua la Repubblica, Eugenio Scalfari ripropone in una battuta quel che a suo giudizio sarebbe il codice genealogico del Pd, com’è o meglio come vorrebbe che fosse. Menziona come capostipiti Gobetti, i fratelli Rosselli, non ricordo se anche Dorso, Spinelli; poi, con un salto acrobatico, plana su […]

2.8k Visualizzazioni

“Via Almirante”, il fascismo degli antifascisti, le inqualificabili risse sulla toponomastica, in un’Italia stracolma di vie e piazze intitolate a Togliatti

Lascio da parte la sequenza (ormai consueta per Virginia Raggi, sindaco di Roma sempre più a propria insaputa) dei “non sapevo”, “non è mia responsabilità”, eccetera. Sta di fatto che da trentasei ore si è scatenata un’ennesima ed evitabilissima canea sulla possibilità di intitolare a Roma una strada a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento […]

3.2k Visualizzazioni

L’Italia capovolta: emblema di una nazione vittima della memoria e tenuta al guinzaglio dalla politica

La sinistra, una volta, dettava la linea. Anche agli artisti. A Firenze, a Palazzo Strozzi, presentando la mostra “Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano”, il curatore Luca Massimo Barbero ha citato Roderigo di Castiglia, lo pseudonimo che veniva utilizzato dal leader del Partito comunista italiano Palmiro Togliatti: quest’ultimo non sopportava l’arte astratta, […]