Articoli taggati con #Trattato di Maastricht

2.8k Visualizzazioni

Un bilancio di 30 anni di Unione europea: il dogmatismo all’origine di tutti i mali e fallimenti

Il 10 dicembre del 1991 – trent’anni or sono – nella città olandese Maastricht (sino ad allora famosa soprattutto per essere il luogo dove morì in battaglia il conte d’Artagnan che avrebbe ispirato A. Dumas padre) veniva raggiunto l’accordo sul Trattato che avrebbe messo fine alle tre Comunità europee istituite negli anni 50 e sulle […]

3.5k Visualizzazioni

No ad un super-Stato Ue che nessuno ha scelto e non è nei Trattati: il discorso thatcheriano del premier polacco

Mateusz Morawiecki, premier polacco, ha tenuto un discorso al Parlamento europeo, in cui ha ricordato il vero ruolo dell’Unione europea. Quello che l’Ue dovrebbe essere, stando ai suoi stessi Trattati e quel che, invece, non dovrebbe mai diventare. Puntualmente è stato trattato dalla presidente della Commissione Ursula von der Leyen, come un rappresentante di uno […]

3.2k Visualizzazioni

Altro che Polexit, la Corte polacca difende i Trattati dalle forzature di Bruxelles

Ci siamo già occupati della diatriba sul cosiddetto stato di diritto: prima parlando del relativo Regolamento; poi spiegando come si fosse giunti a tanto; poi ancora una tregua provvisoria; infine osservando lo stesso meccanismo usurpativo nel caso dell’Ungheria. Torniamo alla Polonia, alla luce di una sentenza della Corte costituzionale. Alla quale il governo di Varsavia […]

3.3k Visualizzazioni

I giudici polacchi hanno ribadito l’ovvio, come quelli tedeschi e italiani: la sovranità è (ancora) statale e non Ue

La notizia della sentenza con la quale la Corte costituzionale polacca sembrerebbe avere sancito la supremazia del diritto nazionale su quello europeo ha suscitato moltissimi commenti. La maggior parte delle osservazioni però mi è apparsa così poco pertinente da indurmi a pensare che in realtà il desiderio di molti fosse più quello di brandire, ancora una […]

3k Visualizzazioni

Ecco come e perché il Regno Unito è uscito dall’Unione europea – prima parte

Nel bel mezzo dell’epoca thatcheriana, l’ex ambasciatore britannico a Washington, Sir Oliver Franks, rilasciò un’intervista alla radio della BBC. Tema: l’Europa. Tra i tanti spunti offerti da un uomo che aveva girato il mondo per conto del governo di Sua Maestà, uno fu destinato ad avere un effetto imperituro. Sulla limitazione di sovranità del Regno […]