News

Banche e criptovalute

Le Banche promuovono le criptovalute

Negli ultimi mesi sono numerose le banche e gli istituti finanziari che hanno iniziato a strizzare l’occhio al mondo delle criptovalute.

4.3k 0
Le Banche promuovono le criprovalute

N26, uno dei più importanti istituti bancari on-line, inizierà ad offrire, per ora solo ai clienti austriaci, la compravendita di criptovalute attraverso Bitpanda, famoso exchange proprio con sede in Austria. La compravendita però, inizialmente, non permetterà il trasferimento da e verso altri wallet.

Gilles BianRosa, Chief Product Officer di N26, la banca digitale europea da 9 miliardi di dollari, che opera interamente online e non ha filiali bancarie tradizionali, da dichiarato: “In questo momento, siamo concentrati sul lancio del prodotto in Austria e incorporeremo il feedback da questo per il nostro lancio graduale in altri mercati“.

Entro fine mese anche Fidelity Investiments permetterà ai suoi clienti istituzionali di comprare, vendere e trasferire Ethereum.

Fidelity Digital Assets inizierà a offrire ai suoi clienti istituzionali la possibilità di effettuare transazioni in Ethereum (ETH) dal 28 ottobre. Gli investitori potranno acquistare, vendere e trasferire Ether, accedendo alla stessa piattaforma che utilizzano per altri investimenti in Bitcoin (BTC).

Bitcoin (BTC) e Ethereum (ETH): variazioni di prezzo e volumi degli ultimi 7 giorni (fonte BTCSentinel.com)
Bitcoin (BTC) e Ethereum (ETH): variazioni di prezzo e volumi degli ultimi 7 giorni (fonte BTCSentinel.com)

Fidelity Digital Assets è una sussidiaria indipendente della società di servizi finanziari Fidelity Investments, che si concentra esclusivamente sulle risorse digitali.

La società è stata lanciata nel 2018 con offerte di trading e custodia di Bitcoin e nel 2019 ha ricevuto una carta fiduciaria dall’autorità di regolamentazione dei servizi finanziari di New York.

Con il completamento del merge di Ethereum, molti investitori stanno guardando Ethereum come un asset di possibile investimento oltre a Bitcoin.

Anche JPMorgan. nonostante il suo CEO James Dimon abbia più volte espresso pareri negativi, ha compiuto un altro grosso passo avanti nell’adozione di criptovalute assumendo un ex dirigente di Celsius come responsabile della politica di regolamentazione delle criptovalute.

Aaron Iovine era il responsabile delle relazioni politiche e normative per Celsius, una posizione che ha ricoperto per otto mesi fino a settembre.

Il Team di BTCSentinel, 21 ottobre 2022

BTCSentinel: La Community italiana delle Sentinelle delle criptovalute
BTCSentinel: La Community italiana delle Sentinelle delle criptovalute