Commenti all'articolo Cashback: ecco perchè i conti non tornano

Torna all'articolo
Avatar
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
8603
8603
30 Giugno 2021 8:57

Completamente d’accordo.
In linea di principio uno sconto fiscale a fronte di una spesa tracciata sarebbe buona cosa.
Scaricare una quota delle spese – tutte, non solo quelle che decide il sovrano – sarebbe una misura di equità sociale.
Guadagnare 100 con un affitto e tre figli è diverso da guadagnare 100 e vivere da soli nella propria casa.
Il fatto è che quelli l’hanno buttata in caciara – ne hanno fatto una raccolta punti da supermercato – e chiaro è stata una c* pazzesca.
Ma il peggio è che con questa roba ci siamo giocati ogni possibilità di una seria riforma fiscale che ci faccia pagare le tasse in base a quanto realmente guadagniamo.

Maurizzzio
Maurizzzio
29 Giugno 2021 20:31

Per altro il ragionamento di favorire solo le transazioni a rischio evasione è opinabile. Quante volte in 6 mesi ricorriamo a un artigiano (idraulico, elettricista, meccanico, etc) o a un professionista (medico, dentista, avvocato, insegnante, etc) dalla fatturazione “difficile” ? A dir tanto 10 ? 15 al massimo ? Ovvero quali recuperi di evasione puoi aspettarti da milioni di cappuccini, acquisti al mercato o spese “minime” del genere che anche adesso continuano in gran parte ad essere pagate in contante ?