in ,

Gli insulti della prof barricadera ai poliziotti

Alla faccia della Buona Scuola verrebbe da dire vista la presenza in studio dell’ex premier Matteo Renzi. Di che parliamo? Di un servizio andato in onda a Matrix del 27 febbraio, nel quale sono ripresi gli scontri a Torino tra gli antagonisti e la polizia.

In prima linea, con birra in mano, un’insegnante. Sentite cosa urla ai poliziotti e cosa dice ai microfoni di Angelo Macchiavello.

Che schifo! Al ritorno in studio, anche Renzi è indignato e dichiara che si informerà per un’azione disciplinare. Lo farà?

7 Commenti

Scrivi un commento
  1. ,,, mi sembra ancora peggio nel punto dove la prof. s’immagina già guerrigliera “con il fucile in mano”. Da persona di sinistra vedo , con preoccupazione, sempre più messaggi che inneggiano alla lotta armata, una delle più disastrose stagioni della nostra storia recente. Qui un po’ di repressione preventiva male non farebbe…

  2. Il video è stato mandato a Matrix Prime il 26 e non il 27 febbraio.
    Finita la guerra, l’antifascismo doveva sparire e quello militante doveva essere represso con decisione, perché si sa che da un eccesso si passa all’altro (vedi, ad esempio, le persecuzioni che prima subirono i cristiani e poi, dopo relativamente pochi anni, subirono i cosiddetti “pagani”), ma questo non è accaduto, e casi come quello di questa sedicente insegnante sono emblematici.

  3. Anche io sono un’ insegnante e non mi azzarderei mai a fare uno show del genere. Soprattutto, che esempio potrei dare ai miei allievi? Penserebbero subito di sentirsi autorizzati a fare lo stesso. Il buon esempio è la base dell’ educazione.

  4. Comunisti di mer@da.
    Dovrebbero tutti stare in galera a pane e acqua o mandati a lavorare in miniera. Parassiti anti-italiani.

  5. e sarebbe un insegnante ^^^^ sicuramente di sinistra
    poi ci lamentiamo se i nostri figli NON imparino altro che ad esser di sinistra …e mi fermo qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *