in

Il rosario non è segno di mafia, ma di speranza

Dimensioni testo

Il rosario continua ad essere al centro delle polemiche politiche e non solo. Il commento da Međugorje di Alessandro Meluzzi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mario Zampedroni
Mario Zampedroni
10 Marzo 2020 11:55

Se dovessi vedere la Madonna correrei subito da uno psichiatra bravo…

Mario Zampedroni
Mario Zampedroni
10 Marzo 2020 11:54

Sei sicuramente un personaggio, però ti informo che se io dovessi vedere la Madonna andrei subito da uno psichiatra bravo…

Mario Zampedroni
Mario Zampedroni
10 Marzo 2020 11:53

Sei sicuramente un personaggio, però ti informo che se io dovessi vedere la Madonna andrei subito da uno psichiatra bravo…

thalia
thalia
8 Febbraio 2020 21:05

E se un credente non può alzare e insegnare le radici del suo credo, inizi a dirlo a bergoglio e cappucci morettati e rossi che, fare politica da parte loro è contro il Vangelo e tutto il Testamento lasciato da Gesù agli Apostoli, andare a votare non è compito del clero e meno minacciare poiché residenti di uno stato diverso, invece essi sono diventati il centro di una propaganda affinché uno stato, seppure non di loro appartenenza ottenga vantaggi di comodo per ambe parti. Richiudere via della Conciliazione! Unico sbaglio da attribuire a Mussolini che ratificò i concordati, e sventolare i simboli del cristianesimo che non sono cosa privata o da vigliacchi.

Valeria
Valeria
2 Febbraio 2020 19:52

Sono credente, non sempre praticante, ritengo l’uso del Rosario per scopi politici vergognoso. Utilizzare la religione per scopi elettorali o per attirare le masse, cosa peraltro che fanno i musulmani con il Corano, è semplicemente scandaloso. La Fede è una cosa privata, e se il dottor Meluzzi è così credente e osservante dei dogmi Cristiani, dovrebbe sapere cosa ci insegnano Bibbia e Vangelo. Ma come molti, anche lui è credente per attirare le compiacenze dei Cattolici, fortunatamente non tutti, solo quelli che interpretano Vangelo e Bibbia secondo il proprio tornaconto. Ed è vero che il Cristianesimo è parte della nostra storia ed è parte della nostra identità, il Rosario è altra cosa utilizzato per avere voti è indecente. Credo che il cuore Immacolato di Maria abbia cose molto più importanti a cui pensare in questo mondo…

Angela Cefariello
Angela Cefariello
20 Settembre 2019 10:35

Egregio professore la stimo moltissimo pienamente d’accordo con lei

verena
verena
2 Settembre 2019 2:17

Bravo Meluzzi! purtroppo in Italia ci sono troppi mafiosi e troppi indemoniati, anche in parlamento, che non riescono a sopportare la vista del Rosario! sono messi proprio molto male!…io proporrei di farci tutti ortodossi, penso che sia la via migliore e piu’ giusta per frenare il teatrino vaticanense che ci opprime negativamente da decenni.
Comunque, solo per precisare, Medjugorje si trova in Hercegovina e non in Bosnia.

art3mide
art3mide
25 Agosto 2019 17:11

qualcuno spieghi a Morra, che nella maggior parte del territorio italiano, baciare un rosario vuol dire solo baciare un rosario.