in

La F1 vieta le “ombrelline”. Cretini!

Dimensioni testo

Ormai non dovremmo stupirci più delle cretinerie e del politicamente corretto dilagante. Ogni giorno se ne sente una nuova. Eppure, ogni volta, mi stupisco, mi arrabbio davanti a certe notizie. Questa volta protagonista la Liberty Media, nuova proprietaria (americana) della Formula 1.

Ascoltate il video