Commenti all'articolo La libertà d’espressione è sacra (tranne se sei di destra)

Torna all'articolo
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Davide V8
Davide V8
23 Ottobre 2019 18:50

L’importante è, alla fine, rendersi realmente conto che NON siamo in uno stato “democratico” e che garantisce la libertà di espressione.
Servono, quindi, provvedimenti legislativi ed istituzionali per assicurare diritti che ormai sono un ricordo.

Steffen
Steffen
23 Ottobre 2019 17:11

Grande Alessandro Gnocchi

sergio
sergio
23 Ottobre 2019 14:08

In una Repubblica cresciuta a “pane e comunismo” diversificato sotto farie spoglie (simboli e bandiere) non poteva essere che così. La democrazia è pretesa solo sa fa loro gioco altrimenti è “Fascismo”.

Cecco61
Cecco61
23 Ottobre 2019 13:34

Che i giovani sinistrati attuali saranno i fascisti di domani (nel senso di prevaricatori e violenti, ammantati di belle parole e buone intenzioni) è certamente vero. Pensiamo solo che i presunti Dem attuali, americani ed europei, dalla Clinton ai nostrani Renzi, Franceschini, Saviano, Zingaretti, Boldrini, Littizzetto, Bignardi, ecc. ecc., quelli che vieterebbero anche l’esistenza a coloro che non la pensano come loro e che non esitano ad usare la violenza, verbale e fisica, sono tutti figli del ’68 il cui motto era “Vietato vietare”.

navajo
navajo
23 Ottobre 2019 12:19

E infatti ,nell’articolo, Curcio è indicato come Renato Curcio.

art3mide
art3mide
23 Ottobre 2019 11:54

Be’, non vorrà mica credere che chi la pensa diversamente dall’ideologia sinistroide, abbia qualche diritto?