Commenti all'articolo La rottura coi grillini? Era inevitabile

Torna all'articolo
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Brupo
Brupo
20 Agosto 2019 21:47

Salvini ha sbagliato tempi e modi della crisi. Pur di evitare il voto e, soprattutto, pur di evitare un Presidente della Repubblica Sovranista, l’immondo abbraccio piddo-pentastellato terrà a lungo.

Anna
Anna
20 Agosto 2019 14:34

Sono d’accordo con lei Capezzone. Cio’ che invece è preoccupante é che ancora una fascia di persone, fortemente abbindolate dalle tv e giornali della menzogna , non abbia ancora capito che i 5st fin dall’inizio avevano questo compito da svolgere!…istruiti man mano dal buffone che non fa ridere, per mascherare i veri intenti, che a sua volta era stato istruito sul Britannia….
Qui’ non si tratta di una zuffa tra partiti, qui’ c’è in gioco il futuro di questo Paese che puo’ finire completamente in balia della finanza disumana apolide sionista!
Dalle loro tv e giornali è stato scatenato odio sul Ministro Salvini, proprio per impedirgli di realizzare il bene degli Italiani!
Naturalmente quelli che ci sono cascati in pieno sono quelli piu’ sfigati, che per costituzione amano odiare e godono ad odiare, non sapendo che cosi’ si indeboliscono sempre di piu’, gente invasa da sentimentalismo decadente che purtroppo dilaga soprattutto in una certa…. parte dell’Italia e che ancora subisce il giochetto massonico di metter sud contro nord….questa gente quando imparerà a pensare? quando crescerà? quando diventerà un po’ piu’ responsabile sul piano sociale??

vera
vera
20 Agosto 2019 14:29

Sono d’accordo con lei Capezzone. Cio’ che invece è preoccupante é che ancora una fascia di persone, fortemente abbindolate dalle tv e giornali della menzogna , non abbia ancora capito che i 5st fin dall’inizio avevano questo compito da svolgere!…istruiti man mano dal buffone che non fa ridere, per mascherare i veri intenti, che a sua volta era stato istruito sul Britannia….
Qui’ non si tratta di una zuffa tra partiti, qui’ c’è in gioco il futuro di questo Paese che puo’ finire completamente in balia della finanza disumana apolide sionista!
Dalle loro tv e giornali è stato scatenato odio sul Ministro Salvini, proprio per impedirgli di realizzare il bene degli Italiani!
Naturalmente quelli che ci sono cascati in pieno sono quelli piu’ sfigati, che per costituzione amano odiare e godono ad odiare, non sapendo che cosi’ si indeboliscono sempre di piu’, gente invasa da sentimentalismo decadente che purtroppo dilaga soprattutto in una certa…. parte dell’Italia e che ancora subisce il giochetto massonico di metter sud contro nord….questa gente quando imparerà a pensare? quando crescerà? quando diventerà un po’ piu’ responsabile sul piano sociale??

carlottacharlie
carlottacharlie
19 Agosto 2019 21:28

Lei, Capezzone, come il solito ha detto tutto l’importante del discorso. Personalmente sono d’accordo con lei. Mi fa specie ancora sentire che ci sono genti che non hanno capito un cavolo di quel che accade, e s’inventano d’essere politologi con la soluzione in mano. Mi fa senso che ancora ci siano genti che si lasciano imbottire le menti da bugiardi e farabutti vari, senza sappiano usare il loro cervello. A me andava benone la flat-tax, mi andava più che bene l’autonomia delle regioni, sognavo che l’Italia cominciasse sentirsi Nazione e non una serva degli stranieri d’ogni colore. Pagare tante tasse salatissime credo non piaccia a nessuno, forse a quelli di sinistra piacciono. L’autonomia delle regioni è un sacrosanto diritto, se poi ci sono beceri che non sanno amministrare il problema non deve diventare di tutto il paese, imparino, certe regioni, a riflettere prima di concedere il voto ai peggiori su piazza, se non lo fanno è problema loro, che lo risolvano come facciamo noi al nord. Credere alla bufala veicolata dai farabutti incompetenti che noi nordisti impoveriamo i sudisti fa diventare rabbiosi verso le menti non eccelse che si permettono raccontare idiozie di cui mi sento offesa già che noi nord paghiamo le scempiaggini e ladronerie del sud. Sicuramente fin quando pagheremo le vergognose spese del sud esso non imparerà… Leggi il resto »

marcor
marcor
19 Agosto 2019 14:47

La rottura è inevitabile e Matteo 2 a mio parere non sta sbagliando, anzi sta manovrando con duttilità.

rosario nicoletti
rosario nicoletti
19 Agosto 2019 12:39

L’oscena sceneggiata alla quale assistiamo – la saga degli zombi e la festa della spudoratezza – sarebbe avvenuta (mutatis mutandis), in qualsiasi momento Salvini avesse staccato la spina. Purtroppo, la prognosi è infausta: qualunque papocchio verrà inventato, credo senz’ altro che possiamo dimenticare le elezioni. I sinistri (che ci governano direttamente o indirettamente da molti anni) amano le urne quando sono certi di vincere.