Commenti all'articolo Le maison di lusso si convertono alla gioielleria etica

Torna all'articolo
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lili
Lili
22 Aprile 2021 11:13

Potete fare a meno di scrivere certi articoli. LVMH gruppo francese di lusso, proprietario del gruppo è Bernard Arnault. Secondo FORBES il suo patrimonio è di 164 miliardi di dollari ed è il terzo uomo più ricco del mondo. Sarà anche un bravo imprenditore che ha saputo portare l’impresa di familia ad un livello stellare ma per arrivare ad un patrimonio così esorbitante non dite che basta solo competenza o determinazione. Non credo che con i tessuti sintetici che inizialmente sono stati utilizzati per coprire le poltrone dei treni e poi ulteriormente per fare le borse si diventa multi miliardari. Gioielleria etica? Strategia di marketing.

mikepz
mikepz
21 Aprile 2021 19:48

n’altra presa per **** fintobuonista

alessandro
alessandro
20 Aprile 2021 16:22

GIOIELLERIA ETICA……………..
Ci mancava solo questa LESTOFANZIA…………, il 70% dei DIAMANTI che vedete in giro, provengono dalla LIBERIA e SIERRA LEONE, tutti i CERTIFICATI sono LAVATI – gergo del LAVAGGIO DI DENARO – , idem per l’ORO……. Centro Mondiale dei DIAMANTI? Antwerpen, BELGIO…., tutti ” parenti ” miei….. Possibile scrivere simili PANTEGANATE???? gioielleria ETICA!!!! Quando, in fondo, all’odore di $$$$$$$$$, l’etica svanisce come il fumo nel VENTO.