in

Macerata, quello che i giornali non avevano detto…

Dimensioni testo

Giornaloni e sapientoni contro Salvini, dopo i fatti di Macerata. Lo avevamo detto ieri in tempo reale. Con le ore si sono aggiunte le dichiarazioni delle “anime pie”. Va be’, siamo abituati.

A volte, anche da parte di chi è fuori dal coro come noi, è meglio il silenzio. Un’ultima cosa, però, va detta. E riguarda quello che nelle prime ore dopo il ritrovamento della ragazza uccisa la maggior parte dei media non avevano detto…