Commenti all'articolo Messe e funerali, il pasticcio del governo

Torna all'articolo
Avatar
guest
36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
2 Maggio 2020 23:39

In Sardegna situazione sembrerebbe sotto controllo e il governatore Solinas ha autorizzato a celebrare le messe. La sapete la reazione dei vescovi? Invece di essere contenti, prendono le distanze, non danno l’autorizzazione alle celebrazioni perché dicono che devono decidere loro… Ma quando il Concordato è stato chiaramente disatteso da Conte vietando di fare messe attraverso un decreto del presidente del consiglio (strumento giuridico non idoneo), il Papa ha obbedito in silenzio senza far rispettare la divisione stato-chiesa prevista dalla stessa COSTITUZIONE italiana. Siamo alla pura ipocrisia. Una Chiesa di parte, che a causa di Bergoglio, ormai è schierata a sinistra e che pensa solo alla politica. Per fortuna la Chiesa è composta soprattutto dai fedeli che possono chiudere i rubinetti delle offerte e non versare L’OTTO per mille, almeno finché ci sarà questo pontefice.

Patri
Patri
2 Maggio 2020 16:22

Senza parole

Patri
Patri
2 Maggio 2020 16:19

Non ho parole. Nella mia cittadina Ovada oggi ho trovato le panche legate insieme. ….e la chiesa come sempre e giustamente aperta.

gigi
gigi
1 Maggio 2020 12:31

IN 20 SUL’AUTOBU E IN 15 IN CHIESA…e solo per fer un funerale vero…perchè se invece battezzi un bambino di colpo diventa contagiosa la situazione!