Zuppa di Porro: rassegna stampa del 2 novembre 2019

Carola simbolo della libertà? Sì, di delinquere

Condividi questo articolo


00:00 Torniamo sulla manovra delle tasse. Tasse sulla plastica che toccheranno tutti.

02:19 Carola Rackete è la donna che combatte per la libertà. Sì, quella che ha speronato i nostri finanzieri rischiando di fare una strage!

03:19 Oliviero Toscani? Il prototipo del radical chic.

04:22 Dietro la Commissione Segre c’è la carneficina della libertà di opinione.

06:18 Mi dicono di essere salviano quando invece non si accorgono che io sono rimasto sempre dalla stessa parte. Quelli che ieri accusavano Berlusconi di essere fascista sono gli stessi che oggi accusano Salvini.

07:08 Accordo Italia-Libia sui migranti. La fake news di Repubblica!

09:12 Intervista al cardiopalma di Francesca Pascale che vuole Forza Italia più vicina alla Carfagna che a Salvini.

11:10 Fermi tutti: Renzi dice che vuole meno imposte ma soprattutto che questa maggioranza deve andare avanti con o senza Conte. Certo, se si votasse prenderebbe il 4%!

12:50 Infornata di nomine in Rai.

14:00 Il mio nuovo libro Le tasse invisibili oggi lo racconto sul Quotidiano Nazionale.

14:35 Oggi Il Fatto è come L’Avanti di Craxi, Travaglio è il vero avvocato di Conte.

Immigrazione: ecco che fine fanno i soldi per l’accoglienza

Auto aziendali, il suicidio fiscale spiegato in 4 punti

La sinistra e il monopolio del bene

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


18 Commenti

Scrivi un commento
  1. Un vero esempio di libera pirateria per racket di prostituzione, contrabbando e spaccio di sostanze e carne umana: santa subito per qualche santuario di camorra-mafia-ndrangheta-stiddia- sacra corona unita….

  2. Anche la finesta che hai alle spalle e` di plastica, la sedia dove sei seduto, la scivania il rivestimento e l’imbottitura del salotto, il rivestimento del mobili, le porte di casa, tutto quello che vedi e` o contiene plastica. Di cosa stiamo parlando, vogliamo tornare all’ottocento?

  3. E’ una esagerazione, non sanno più cosa tassare, stanno tassando anche l’anima de li mortacci loro
    Un giorno di questi tassano pure quello che evacuiamo la mattina
    Maledetti
    Mancano un bel po di anni, ma quando andrò in pensione scappo dall’italia

  4. Per una volta derogo dal sorvolare, e a quel signorino che, all’affermazione “la Rackete in un paese serio sarebbe finita in galera”, ribatte con un provocatorio “Infatti l’hanno invitata al Parlamento europeo” faccio due precise domande: in tutta sincerità ed onestà intellettuale, pensi che 1) senza i politici a bordo a dar man forte, la Rackete avrebbe fatto la stessa smargiassata davanti ad un porto francese, inglese o spagnolo o tedesco?; 2) una nazione come la Francia, l’Inghilterra, la Spagna, la Germania, una volta emesso il diniego di entrata in porto, l’avrebbe fatta passare liscia alla Rackete dopo un simile ingresso nei confini? Mi do anche una risposta: la Rackete sarebbe finita non solo in galera, ma in guai seri fino al collo, per anni a venire. Il fatto che sia stata osannata ed invitata al Parlamento europeo non è nulla di tanto nobile come vuole far pensare il signorino: è il segno ufficiale che i poteri forti sovranazionali tramano e giocano sporco per i propri interessi, sciacquandosi la bocca coi sani principi mentre è solo l’Italia che deve attuarli. L’intera dinamica dei comportamenti lo dice con chiarezza ed è inutile che mi metta a rendicontare quanto accaduto ora dopo ora e giorno dopo giorno. Così come è inutile evidenziare le strane disponibilità sopravvenute dopo il cambio di governo, per avere un’Italia sotto controllo.

    • Ogni opinione contraria alla tua è provocatoria vero? Questo è un bel giochetto sporco.
      Hai dimenticato di dire che tu sei una nullità in confronto ad una istituzione come il PARLAMENTO EUROPEO.
      Per di più la balla che una navicella carica di migranti abbia speronato una nave da guerra italiana ha fatto ridere il mondo!
      Quindi è meglio stendere un velo pietoso.

      • Ma tu non sai dire altro che questo ?
        Cioè chi la pensa diversa da me mi insulta…
        Ma se è una vita che sopravvivi su questo blog facendo esattamente quello che tu dici fanno a te !!
        Ti rendi conto che anche se uno volesse darti retta non ce la fa a reggere lo scoglionamento che procuri con questo atteggiamento da piattola invadente ?
        Quanto alla navicella ed alla nave da guerra, è la fotografia del modo che hai di prendere in giro tutti quanti, solo come sei rimasto ormai a passare il tempo semplicemente scrivendo, random, pensieri che al confronto “l’Arcimatto” di Gianni Brera era un poema.
        Non lamentarti se ti mandano a quel paese e se ti pigliano per i fondelli; te lo cerchi ad ogni riga che scrivi.

        • In questo blog sopravvivi tu. Piattola invadente sei tu, visto che sei ovunque.
          Se non ce la fai a reggere vai a passeggio invece di scrivere cazzate.
          So benissimo dove mi trovo e so bene come la pensa la maggioranza, ma nutro ancora la speranza di confrontarmi e invece mi capita un cretino come te che chiama gli altri “piattola”.
          Capito?
          E impara a mettere le virgole perchè non si capisce quello che scrivi…..

  5. La tratta è ricominciata quando la marina britannica ha smesso di impiccare i comandanti delle navi negriere.

  6. SKaròla, santa subito.

    PREGHIERA
    Trozzole sante che state sulla testa
    abbiate pietà di noi
    salvateci dai peccati
    e salvateci dalle cattive compagnie.
    Santa SKaròla verde
    piena di bontà e letizia
    salva il mondo dai neri
    inquinatori dell’anima
    carbonio e fascisti
    spediscili all’inverno climatico.
    Lode a te nostra signora
    a te ci prostiamo
    grande salvatrice
    dell’asinistra radical chic
    luce del mondo
    e faro dell’umanità.
    Immenn
    Nunn’i ten!

    L’Asinistra, la nuova chiesa del salvamento.
    E non è un caso che la new green deal chiesa cattolica e la chiesa dell’asinistra abbiano gli stessi interessi messianici: fare soldi con i migranti (che rendono più della droga).

    p.s. ma ancora non lo avete capito che questi personaggi vanno ridicolizzati e non presi sul serio?
    ci scriviamo pure i pezzi e consumiamo l’inchiostro a commentare le azioni di fanatici religiosi?
    Ai bei tempi vi erano i manicomi, i posti idonei dove questi personaggi salvatori del mondo dall’espressione morta potevano sermonare a volontà. Li hanno voluti chiudere? e ce li troviamo a salmodiare ed a fare danni nella società civile.

  7. molto brava e intelligente: ha trovato il modo di continuare a non annoiarsi; se mai qualche volta non sapesse come fare a riempire le sue giornate o spendere i soldi di papà potrebbe aiutare i suoi salvati ad integrarsi e trovare lavoro magari anche in Germania nel suo ameno paesello

  8. L’ITALIA è GOVERNATA (SI FA PER DIRE) DA CIALTRONI, TRADITORI, FANCAZZISTI, PRETI PEDOFILI, LADRONI, BERGOGLIONI CON UNA IPOCRISIA BUONISTA CHE E’ SEMPLICEMENTE FALSA E RIDICOLA. LA RACKETE E’ SOLO UNA DELINQUENTE, IN QUALSIASI PAESE SAREBBE IN GALERA E CI STAREBBE PER 20 ANNI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *